giovedì 31 dicembre 2015

I Preferiti del 2015

I miei preferiti del 2015 li trovate qui. 
Non è stato facile sceglierli lo ammetto.

Buona lettura!

1.The Glam Guide - Fleur de Force (qui)
Un libro bellissimo da leggere e da sfogliare che parla di make up, di fashion, di lifestyle ma svela anche ricette e segreti di bellezza oltre che raccontare il mondo di youtube e le relazioni personali.
E' da poco arrivato in Italia con il nome di Fashion Forever (14,90 euro) anche se personalmente preferisco la versione originale inglese. Se amate la blogger/youtuber Fleur sarà come fare un salto nel suo mondo.
2. Da qualche parte nel mondo - Chiara Cecilia Santamaria (qui)
Ho amato questo libro alla follia. Mi ha fatto piangere, mi ha fatto ridere, mi ha emozionato e mi ha toccato il cuore, mi ha fatto arrabbiare e mi ha dato forza. Da leggere tutto d'un fiato e da regalare!
3. Kiehl's - Midnight Recovery Concentrate (qui)
All'inizio la mia pelle non l'ha apprezzato ma poi è diventato così indispensabile che lo ricomprerò.
E' un concentrato notturno, profumato e rilassante, da applicare prima della crema oppure da solo per rigenerare la pelle durante la notte.
4. Lov Organic - Lovely Night (12,80 per 100g)
Thè organico prodotto da agricoltura biologica senza caffeina a base di Cannella, Tiglio, Liquirizia, Rooibos, Camomilla, Verbena, Honeybush e aroma naturale di pera. Ideale prima della nanna: si lascia 4/5 minuti in infusione. E' disponibile sfuso nella latta oppure in bustina.
5. Liz Earle - Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser (qui)
Il brand Liz Earle è stata una grande scoperta del 2015 e questo detergente ha rivoluzionato il mio modo di struccarmi. Continuo ad amare le acque micellari però questo detergente è stata una rivelazione. A base di camomilla, rosmarino, burro di cacao e olio essenziale di eucalipto rimuove tutto il make up dal viso agli occhi (senza paura). Delicatissimo ma efficace.


6. Fleur de Force - Gloss (qui)
Gloss nude nella colorazione 020 Written in the stars. Comodissimo da applicare e adatto per tutte le occasioni. Questa colorazione chiara mi è piaciuta di più perchè svanisce in maniera uniforme senza lasciare residui. Durata non elevatissima ma il risultato è molto carino.
7. Caudalie - Rose de Vigne (qui)
E' uscito questa primavera il nuovo profumo di Caudalie ed è stato amore.
 E' un'acqua fresca che sa di rosa e che ho usato per tutta l'estate.
8. Ines de la Fressange - Candela profumata
La Collection un Week End si compone di una serie di candele profumate dedicate a città e quartieri.
Io ho scelto la variante Un week end a Notting Hill e la profumazione è delicata e inebriante di rosa. Sono candele piuttosto costose ma hanno una profumazione molto intensa e duratura nell'ambiente.
9. Bourjois - 123 Perfect CC Cream (qui)
Questa CC Cream mi è piaciuta così tanto che l'ho riacquistata. Mi piace l'alta coprenza che ha: maschera rossori, imperfezioni e discromie e sulla mia pelle il risultato è uniforme e vellutato.
Ha una fattore di protezione SPF 15 ed è disponibile in diverse colorazioni: io ho scelto la 31 Ivory.
10. The Body Shop -  Tea Tree Blemish Gel (qui)
Lo stick al tea tree è uno dei prodotti più acquistati da me perchè è l'unico che interviene efficacemente a contrastare i brufoletti. Si applica e dopo già qualche ora il gonfiore è attenuato. Mi ha salvato in tantissimi momenti e non posso che consigliarlo! Secondo me il tipo di packaging rigido non consente di prelevare tutto il prodotto contenuto ma funziona talmente bene che sono disposta a passarci sopra.
11. Nuxe - Reve de Miel Stick (qui)
Se amate la versione nel vasetto da prelevare con le dita (scomoda lo ammetto) troverete nella versione in stick un ottimo alleato per le vostre labbra. Profuma di limone e idrata moltissimo.
12. CoLab - Dry Shampoo
L'ho scoperto da un mese ed è per me indispensabile. Non lascia nessun residuo sui capelli ma li rende leggeri e puliti. Comodissimo per i giorni in cui si è un po' di fretta e non si ha avuto tempo di lavarsi i capelli. Ve ne parlerò in post prestissimo!
13. Rituals - Honey Touch (qui)
E' la mia crema preferita in assoluto e si riconferma anche quest'anno. Appena ho la possibilità ne acquisto e ne faccio scorta. Mi piace la profumazione e la perfetta formula. 

Per ciascun preferito ho indicato il link in cui ne parlavo più nello specifico così se vi dovesse interessare potete saperne di più. Con questo post vi saluto e vi aspetto nel 2016!

Buon anno!

martedì 29 dicembre 2015

Maria Galland_D730 Crema viso anti rossori

In occasione dell'evento Maria Galland (ve ne parlavo qui) ho avuto la possibilità di testare due creme viso che ho scelto in base alla mia tipologia di pelle. Al momento sto utilizzando e amando la D-730 per il giorno (la notte utilizzo la D-740 per le pelli secche): crema viso per le pelli che tendono ad arrossarsi e/o che presentano couperose.
Con l'arrivo del freddo e gli sbalzi di temperatura interno/esterno la mia pelle tende spesso ad arrossarsi e ne risente molto così ho voluto aspettare questi mesi per testarla.
Mi sta piacendo anche la crema che contrasta la secchezza e sono sicura che utilizzandole insieme la mia pelle stia molto meglio però la crema di cui vi parlo in questo post mi ha particolarmente sorpresa essendo specifica per un problema non così spesso trattato.


All'interno della formulazione è presente l'esculina , estratta dalla castagna d'India, che va a migliorare la micro-circolazione e rende la pelle molto più forte e resistente. Questo permette ai rossori di attenuarsi e di non formarsi di nuovo. Inoltre, i semi di Moringa oleifera e di nasturzio creano una barriera protettiva contro l'inquinamento. Ma la pelle non è solo protetta e più forte: è anche idratata grazie all'olio di oliva e all'olio di germi di frumento mentre delle proprietà antiossidanti si occupa l'olio di aragan e il burro di oliva. E' un concentrato perfetto per la pelle e io mi sono trovata benissimo sotto tutti i punti di vista.


La consistenza è cremosa ma non appesantisce la pelle che è sempre fresca e idratata. E' ottima come base del make up perchè si asciuga in fretta e non interferisce durante la giornata con la bb cream o il fondotinta steso. Ha una profumazione di fiori freschissima.
All'interno della confezione viene data in dotazione una palettina per non prelevare il prodotto direttamente con le mani : come nelle spa. Ammetto, però,di non averla mai usata.

La confezione da 50 ml costa ed ha una durata di 6 mesi dall'apertura. 
Il brand è disponibile nei saloni specializzati.

giovedì 24 dicembre 2015

" E' la Vigilia di un giorno speciale"

E' la Vigilia di Natale e sono quasi sicura che passeremo la giornata a correre di qua e di là per cercare l'ultimo regalo che manca, per comprare il panettone o una bottiglia di vino, per scrivere l'ultimo bigliettino da attaccare su un pacchetto. Perchè ogni anno è così: ogni anno ci diciamo che ci si organizza per fare tutto nei tempi sommersi da liste, ispirazioni e budget ma poi, chissà come, ci ritroviamo all'ultimo minuto con commissioni ancora da fare.


Forse non è poi così male, l'adrenalina delle festività, la folla nei negozi, le musiche natalizie per le strade..è bello anche così. Siamo tutti sintonizzati per rendere il Natale ogni volta perfetto, per noi e per chi ci circonda. C'è qualcuno che è più nervoso degli altri ma in questo periodo l'atmosfera è così densa che viene voglia di parlare con il tuo vicino di tavolo al bar, con la signora che è in fila con te alla cassa per condividere gioie e banalità.

Se alla Vigilia di Natale fossimo già tutti pronti e organizzati ci piacerebbe lo stesso?

Così io sono pronta a godermi questa giornata tra colazione con persone speciali per scambiarsi gli auguri, antipasti di pesce da ritirare, circondata da carte, fiocchi e nastri come se fossi un elfo di Babbo Natale. Ma sono felice così! e anche se questo Natale non sarà al completo (ma tu sei nel mio cuore) sono certa che sarà una giornata serena!


E lo auguro a tutti voi!

Buon Natale!



martedì 22 dicembre 2015

Simple_Kind to Skin Micellar Cleansing Wipes

Avevo già bocciato i prodotti del marchio inglese Simple (qui)
ma ultimamente sono tornati sulla cresta dell'onda soprattutto per quanto riguarda le 
salviettine struccanti imbevute di acqua micellare. Visto che amo molto l'acqua micellare, come prodotto struccante, ho voluto acquistarle per le emergenze o da tenere in borsa.
Ammetto che le ho utilizzate anche se non avevo emergenze o pigrizia perchè mi sono piaciute molto!


Il pacco contiene 25 salviettine che vanno a rimuovere il trucco waterproof, le impurità 
della pelle e liberano i pori. All'interno della soluzione, di cui sono imbevute le salviette, c'è vitamina E e vitamina B5. Non c'è alcohol, non ci sono olii e profumi. La formula è delicata 
ma al tempo stesso efficace. Con una salviettina strucco tutto il viso compresi gli occhi. Ho provato ad utilizzare un dischetto di cotone imbevuto di struccante da passare dopo la salvietta per verificare se il trucco era stato rimosso ed effettivamente il dischetto risultava pulito.
Non ho mai riscontrato bruciore o fastidio.
Forse se devo trovare un piccolo difetto mi sarebbe piaciuto che il tessuto fosse più soffice.
Ho trovato salviettine in commercio estremamente soffici quindi non è una cosa impossibile. 


In conclusione è un prodotto che ricomprerei ma solo se lo trovassi di nuovo scontato 
perchè a prezzo pieno costa 3,99 sterline e mi sembra piuttosto esagerato per delle salviette.

I prodotti Simple li trovate sul sito di Boots (qui) oppure, in Inghilterra, nei supermercati 
Sainsbury e da Superdrug.


giovedì 17 dicembre 2015

Sanctuary Spa_White Lily and Damask Rose Body Lotion

Ho acquistato la White Lily & Damask Rose Body Lotion (250 ml) di Sanctuary Spa perchè ero rimasta a corto di un prodotto per il corpo e avevo sentito parlare bene di questo brand inglese. 

La storia di questo brand è molto romantica: la Sanctuary Spa di Covent Garden nasce per merito di un uomo innamoratissimo della moglie ballerina. Per permetterle di rilassarsi e di riposarsi insieme alle amiche - colleghe dopo uno spettacolo alla Royal Opera House ha pensato a questa sorta di "Santuario" che poi si è sviluppando e ampliato creando prodotti che si prendono cura del corpo a tutto tondo.
Nonostante la popolarità, questo brand ha prezzi competitivi.

All'inizio ho avuto un po' di difficoltà nella scelta perchè la gamma di prodotti e di 
profumazioni è infinita.
Poi ho optato per una lozione perchè avevo bisogno di un prodotto facile da utilizzare e di rapido assorbimento. Per quanto riguarda la profumazione sono andata verso ciò che più mi ispirava e non avrei potuto fare scelta migliore.


Il barattolo è in plastica rigida e impossibile da "spremere". Questa è l'unica pecca che ho riscontrato in quanto è difficilissimo far fuoriuscire il prodotto. Bisogna tenere il barattolo a testa in giù per facilitare ma è comunque un procedimento scomodo. Il barattolo ha un doppio tappo: il più grande è solo di protezione, il più piccolo è quello che chiude la confezione da cui però il prodotto non fuoriesce. Quello che faccio è svitare anche il secondo tappo.


La profumazione che ho scelto è a base di giglio e rosa di Damasco che avvolgono la pelle con la profumazione floreale. Tuttavia la profumazione non è così leggerissima come si potrebbe immaginare ma è corposa e talcata. Una vera coccola per l'inverno. Mi piace che persiste a lungo sulla pelle.
All'interno della formula trovate anche il burro di karité che idrata e nutre all'istante.
Non contiene parabeni e non è testato su animali.

La consistenza è cremosa di color rosa e si stende senza fatica. 
Si asciuga in fretta e lascia la pelle ben idratata.


E' un prodotto di cui farò scorta di sicuro e che vi consiglio se state cercando una consistenza non eccessivamente pesante ma comunque idratante. Per quanto riguarda la profumazione io ve la consiglio a occhi chiusi ma posso anche pensare che se non piace potrebbe risultare fastidioso sentirla addosso per molte ore. Intanto speriamo che migliorino il packaging.

Potete trovare Sanctuary Spa sul sito di Boots (qui) oppure sul sito di Qvc Italia (qui).


martedì 15 dicembre 2015

Rituals_Hymalaya Scrub

Adoro gli scrub di Rituals e questa volta ho provato l'Himalaya scrub che ha la stessa profumazione della mia amata crema corpo Honey Touch che compro e ricompro da anni (ve ne parlavo qui).
Mi piace utilizzare almeno una volta alla settimana uno scrub corpo, soprattutto sulle gambe, che va a rigenerare la mia pelle e ad eliminare le cellule morte. Ultimamente sono diventata esigente nel ricercare un prodotto che al tempo stesso lascia la pelle in parte idratata.
 Per questo trovo che gli scrub di Rituals siano la giusta combinazione e hanno anche un 
ottimo prezzo (15 euro circa per 450g).


E' uno prodotto che contiene sale dell'Himalaya con grani grossi ed efficaci e olio di mandorle dolci che si occupano della parte idratante. Le due componenti vanno mescolate e prelevate insieme per un'applicazione ottimale. In più la rosa indiana regala una profumazione buonissima.
E' la combinata perfetta con la crema corpo di cui vi parlavo perchè la profumazione è la stessa e quindi amplificata.


Ne va applicata una quantità che dipende dai punti che volete trattare. Se la pelle è umida il risultato è migliore perchè con l'acqua il sale tende a sciogliersi portando via con sè la pelle secca e l'olio agisce lasciando un film di idratazione sulla pelle.


Consigliatissimo!


giovedì 10 dicembre 2015

Zara Home_Gigerbread Candle

Penso sia impossibile non innamorarsi delle candele di Zara Home soprattutto quando sono vestite a festa. Quest'anno devo dire che le candele della Christmas Edition (Gingerbread, White Jasmin e Black Vanilla) sono particolarmente belle oltre che eccezionalmente profumate. Approfittando del Black Friday, che scontava tutto il sito del 20% e regalava le spese di spedizione, sono riuscita ad acquistare una candela nella mia profumazione preferita: Gingerbread.


Di questa profumazione era già andata esaurita, sul sito, la candela nel formato grande 12 x 12 (22,99 euro) così ho dovuto ripiegare su quella più piccola da 8,5 x 8,5 x 10 (15,99 euro) che controllando oggi sul sito risulta anch'essa esaurita. In negozio ne ho viste tantissime quindi non disperate. Ricordo, però, che l'anno scorso era impossibile trovarne una perchè, nello specifico questa 
fragranza, era molto gettonata in quanto più attinente con il Natale.


La candela è di cera 100% vegetale e ha una durata di 35 ore.
Il bicchiere è in vetro rosso con un motivo damascato (bellissima anche la scatola) e fa 
intravedere la fiamma mentre brucia.


Di questa linea hanno fatto oltre alle due candele anche il profumatore con bastoncini
le saponette, il profumatore auto, il deodorante per ambienti spray e i 
cartoncini profuma-armadio o cassetti.


martedì 8 dicembre 2015

Kiko_Angel Kiss Set

Da Kiko è uscita la collezione natalizia Cosmic Starlets: set di pennelli morbidissimi, nuove fragranze dal packaging festivo, candele e smalti oltre che kit pensati proprio per i regali di Natale.
Io un piccolo regalo me lo sono fatta ed è Angel Kiss Set, una scatolina rossa che 
contiene due prodotti labbra.


Questo set è disponibile in quattro versioni, con fragranze e tonalità differenti: c'è Milk and Honey, Champagne and Strawberry e Cranberry Crumble. La mia attenzione è caduta, però, su Candy Cane e ho deciso di acquistare il set in questa versione.

Il kit contiene un Velvet Lips lip scrub (n. 103) da 20g e un Kiss Balm (n.303) da 3g nella fragranza Candy Cane che ricorda la dolcezza anche un po' stucchevole di una caramella.
Tra le varianti a disposizione, però, era quella più invitante e piacevole da sentire.

Sono entrambi prodotti dermatologicamente testati e senza parabeni.


Velvet Lips_Lip Scrub
Scrub a base di zucchero e con estratto di rosmarino e olio di jojoba.
Non è un prodotto naturale e non va ingerito dopo l'applicazione.
Si applica sulle labbra massaggiando per rimuovere secchezza e pellicine e poi si 
rimuove con dell'acqua o con una velina. La differenza che ho notato. rispetto agli altri prodotti simili. è che dopo la rimozione dello scrub le labbra sono già molto morbide e volendo non ci sarebbe bisogno di applicare un idratante.

Ha una durata dall'apertura di 3 mesi ma sono certa che a me durerà molto di più.


Kiss Balm_Lip Balm
Lip balm dalla formula molto morbida e scorrevole. All'interno burro di karitè e vitamine.
E' un prodotto dal finish lucido e leggermente colorato. Anche se lo vedete rosso poi una volta applicato è molto leggero. L'ho trovato praticissimo da applicare anche senza specchio ed è comodo da tenere in borsa per ammorbidire le labbra dando un tocco luminoso e festivo.
Non ha una durata lunghissima dall'applicazione ma è un buon prodotto.

Ha una durata dall'apertura di 18 mesi.


Il kit ha un prezzo di 11,90 euro.

sabato 5 dicembre 2015

Aggiungi una Stella a tavola - Workshop

Il post che ho pubblicato giovedì (lo trovate qui) era in preparazione al workshop che si è tenuto da Villeroy & Boch organizzato dalle ragazze di Ad Mirabilia.
Nel post vi parlavo della Stella di Natale e di come si può rendere più attuale nelle decorazioni.
Tutte cose che ho imparato anche io perchè conoscevo la Stella di Natale come la classica pianta che si regala nel periodo delle feste..e invece c'è tutto un mondo bellissimo da scoprire.

Villeroy & Boch - Winter Collection 2015

Villeroy & Boch - Winter Collection 2015

Aggiungi Una Stella A Tavola

Questo era il tema che Dana Frigerio e Simonetta Chiarugi , esperte di decorazioni floreali, hanno affrontato presentandoci due idee per decorare la casa durante le feste.
Hanno utilizzato le Stelle di Natale (color pesca = meravigliose) ma ci hanno spiegato che sono decorazioni che si possono fare in qualunque periodo dell'anno con i fiori e le piante che più amiamo.

1. Ghirlanda 

Bellissima l'idea di addobbare la ghirlanda con delle tazzine che poi verranno regalate 
agli ospiti a fine serata. Ci consigliavano di proporzionare i cadeaux secondo la grandezza della ghirlanda stessa: se la ghirlanda è più grande sostituire le tazzine con delle mug.
Assicurarsi che gli oggetti che utilizzerete siano ben saldi alla ghirlanda. Se utilizzate il fil di 
ferro che sia di un colore che si mimetizzi e che non sia troppo duro da utilizzare.

Ghirlanda
Ghirlanda

2. Festone per decorare la tavola

Per una cena potremmo decidere di apparecchiare la nostra tavola con un bellissimo festone e dimenticare la tovaglia. Io penso che il risultato sia bellissimo. 
Partite da un cordone e intrecciate piccoli mazzi di Eucalipto e Cineraria intervallati dalle Stelle di Natale che, con il procedimento giusto di recisione, vi dureranno per qualche giorno. In alternativa potete acquistare delle ampolline da riempire d'acqua in cui immergere le Stelle di Natale.



Io mi sono innamorata del set di piatti La Classica Contura.


Dana Frigerio | www.blossomzine.eu | direttore@blossomzine.eu
Simonetta Chiarugi | www.aboutgarden | simonettachiarugi@gmail.com
 Le trovate anche su youtube | 2 ladies in giardino per tutorial, consigli e ispirazioni 


Il workshop si è tenuto nello showroom di Villeroy & Boch in via Montebello 35 a Milano.


giovedì 3 dicembre 2015

A Natale ospita una...Poinsettia - Flores de Noche Buena - Etoile d'Amour - Stella di Natale

Se penso al Natale e al mese di Dicembre non posso che pensare alla Stella di Natale, una pianta bellissima che si regala e si riceve sempre volentieri. Anche se in casa non ci sono molte 
decorazioni questa pianta crea subito l'atmosfera accogliente dei giorni di festa.

  • E' versatile e se avete un po' di creatività e di manualità si possono creare cose pazzesche.
  • E' disponibile in tantissime sfumature di colore: io ho sempre regalato la versione rossa ma devo ammettere che diversi colori accostati insieme danno un bel risultato.
  • Non solo c'è una vasta gamma di colori ma anche di forme delle foglie. Se le osservate bene noterete che le foglie colorate (brattee) non sono tutte uguali: ci sono quelle più allungate e quelle più arricciate, quelle più larghe e quelle dentellate.
www.stella-di-natale.info

Nel momento dell'acquisto, però, sono sempre stata in difficoltà: quale scelgo? come faccio a capire se è in buono stato? come posso farla durare più a lungo? come si cura? Sono tutte domande a cui finalmente ho trovato risposta e mi si è aperto il mondo delle Stelle di Natale!

Curiosità
- Noi la chiamiamo Stella di Natale ma il vero nome di questa pianta è Poinsettia in onore di Joel Poinsett che portò questa pianta dal Messico a Philadelphia per farla studiare. Da quel momento in poi è diventata estremamente popolare e diffusa in tutto il mondo. In Messico viene chiamata Flores de Noche Buena perchè nella notte di Natale le foglie colorate cambiano colore. Se andate in Francia la troverete come Etoile d' Amour dalla leggenda secondo cui le foglie furono bagnate dal sangue di una Dea atzeca da cui prese il colore rosso.

Regole generali
1. Innanzitutto dovete sapere che la prima cosa da guardare quando si sceglie una pianta sono i boccioli: quello è il vero fiore non le foglie colorate. I boccioli devono essere di colore giallo-verde e non devono essere appassiti.
2. La storia della Stella di Natale è molto appassionante (la trovate qui) ed è una storia che nasce in Messico, in un posto caldo. Dovete, quindi, proteggere la pianta che acquistate dal freddo e dalle correnti d'aria.
3. Non esagerate con l'acqua e non esponete la vostra pianta alla luce solare diretta perchè la 
Stella di Natale potrebbe patire.
4. Se decidete di recidere la pianta per creare decorazioni fatelo nel giusto modo cosi da evitare che il fiore appassisca troppo in fretta. Basterà immergere lo stelo in acqua calda 60° e poi subito in acqua fredda così da fermare la fuoriuscita della linfa e questo garantirà una maggior durata.

Stars For Europe (Campagna finanziata con il contributo dell'Unione Europea)

Via libera alla creatività
Stars for Europe è una campagna che sostiene e promuove la diffusione della Stella di Natale come pianta, come ornamento, come decorazione cercando di dare un significato sempre nuovo e attuale.
Io, per prima, la conoscevo quasi unicamente come pianta ma devo dire che, con i giusti accorgimenti, può diventare il punto forte del vostro Natale. Potete creare decorazioni classiche oppure sbizzarrirvi per creare addobbi in chiave più moderna.

Io personalmente ho adorato questo tutorial e trovo che la Stella di Natale color 
crema sia molto raffinata.

1. materiale: bottiglie di vetro, spray effetto lavagna, spago, forbici, acqua, stella di natale
2. spruzzare le bottiglie con lo spay effetto lavagna e lasciare asciugare
3. legare le bottiglie con lo spago
4. tagliare le stelle di natale e immergere gli steli nell'acqua calda per sigillarli

Stars For Europe (Campagna finanziata con il contributo dell'Unione Europea)

Stars For Europe (Campagna finanziata con il contributo dell'Unione Europea)

Stars For Europe (Campagna finanziata con il contributo dell'Unione Europea)

Ricordatevi che il 12 Dicembre è il Poinsettia Day
Regalate una..Stella di Natale!



martedì 1 dicembre 2015

Labo_Fillerina

Qualche settimana fa sono stata contattata da Labo che mi ha chiesto se ero interessata 
a testare il trattamento Fillerina. Avevo già sentito nominare il brand svizzero perchè avevo seguito le bloggers che erano state invitate a Padova nella sede commerciale.
Ho accettato la collaborazione e oggi, dopo aver effettuato il trattamento, vi racconto cos'è Fillerina, come si applica e gli effetti che ha avuto su di me.


COS'E'
Fillerina è un trattamento dermo-cosmetico che va ad agire sui segni del tempo del viso: le rughe, 
i segni d'espressione e i cedimenti dell'ovale del viso. Può anche essere utilizzato sulle labbra per rendere il contorno più disteso e le labbra più turgide.
E' un trattamento che nasce nel 2007 e che potete tranquillamente fare a casa vostra. In 14 giorni (dovete essere costanti!) va ad agire riempiendo i solchi sul viso grazie agli acidi ialuronici contenuti che non rimangono solo sulla superficie della pelle ma vanno in profondità.

Io ho ricevuto il kit Fillerina grado 2 specifico per una pelle non segnata ma che comunque ha qualche piccolo cedimento e presenta qualche ruga lieve. Esistono diversi preparati a seconda del tipo di pelle più o meno matura. E' un trattamento che va bene dai 25 anni in su (io ne ho 29).

Il kit contiene:
- Fillerina 1 gel: trattamento riempitivo molto ricco di acidi ialuronici (30ml)
- Fillerina 2 velo nutriente: trattamento idratante (30ml)
- n. 2 applicatori brevettati con estremità tronca
- libricino con tutte le istruzioni

non è una prodotto che va iniettato


INGREDIENTI
All'interno di Fillerina è contenuto un insieme di molecole di Acido ialuronico (6 tipologie) che sono caratterizzate da dimensioni e pesi diversi che, come vi dicevo, penetrano in profondità e non rimangono solo sul primo strato di epidermide.
Inoltre all'interno della composizione c'è Matrifull che aiuta la rigenerazione del tessuto e l'Esapeptide che regola il circolo dell'acqua mantenendo i tessuti idratati.


APPLICAZIONE
Fillerina è un trattamento da applicare per 14 giorni alla mattina oppure alla sera. Io ho scelto di utilizzarlo la sera perchè ho più tempo e posso effettuare tutti i passaggi con calma.
Prima dell'applicazione ricordatevi di bene 2 bicchieri d'acqua in quanto il prodotto agisce 
meglio su una pelle idratata.
primo step
Prelevate con l'applicatore 2 ml di Fillerina 1 gel. L'applicatore contiene al massimo 1 ml quindi 
dovete ripetere l'operazione due volte. Quando la vostra "siringa" è piena il vostro applicatore è pieno procedete rilasciando il gel sulle zone per voi critiche: rughe sulla fronte, zampe di gallina, rughette naso-labiali, contorno labbra...una volta applicato il gel lo lasciate agire 10 minuti poi procedete picchiettando per far assorbire quello che è rimasto del prodotto. Non fate movimenti aggressivi, non tirate la pelle! Poi procedete tamponando con i palmi delle pani fino a che il prodotto non è asciutto.
secondo step
Con il secondo applicatore prelevate 1 ml o 2 ml (come preferite) dal flacone che contiene Fillerina 2 e che vi garantisce nutrimento e idratazione. Una volta applicato procedete con un massaggio delicato circolare per fare assorbire il prodotto. Non fate il massaggio che fareste con una normale crema viso ma siate più leggere.

COSA NE PENSO_applicazione e packaging
L'applicazione del gel Fillerina 1 è piuttosto semplice perchè si tratta di andare a depositare il prodotto nei solchi e dove c'è necessità. E' facile da prelevare e da applicare. Essendo un prodotto gel-liquido tende a fare un po' la goccia se ne applicate troppo in un punto.
 Nei minuti di posa sentirete il gel rilasciare una sensazione di freschezza, nei primi minuti, e poi verso la fine tende un po' a tirare ma è del tutto normale. Quello che ho riscontrato io è che, dopo i dieci minuti, quando è il momento di applicare Fillerina 2 il gel che avete applicato in precedenza non si è assorbito uniformemente. La cosa, però, che crea un po' di disagio è il fatto che si formano come dei "gommini" e si spela come se fosse un prodotto peel-off. Non è facile quindi applicare la crema successivamente perchè si formano piccoli grumi sul viso dei due prodotti mischiati. Il mio errore è stato quello che massaggiare troppo in fretta e di andare quindi ad asportare il prodotto applicato.

Di Fillerina 2, il velo nutriente, vi dico che la profumazione è eccezionale ma non molto idratante o comunque non abbastanza per andare a contrastare la secchezza del prodotto applicato in precedenza.
Ne ho applicato sempre solo 1 ml perchè era la quantità giusta. Quello che non riuscivo a capire è il perchè anche questo prodotto debba essere prelevato come Fillerina 1. Pensavo sarebbe stato più comodo una giara o un tubetto visto che comunque va spalmata sul viso. Dopo il colloquio con Mariangela, responsabile Beauty Specialist, ho imparato che il dosatore serve proprio per evitare che si utilizzi troppo o troppo poco prodotto e anche per una questione di igiene. Magari è più laborioso prelevarlo ma almeno sapete che è la quantità di cui avete bisogno.

COSA NE PENSO_risultati
In generale però vi posso dire che, nell'immediato, ho visto la pelle soprattutto della fronte e 
del contorno occhi molto più distesa e meno segnata ma anche piuttosto secca.
Sul contorno labbra rimane per qualche ora la sensazione di labbra più gonfie ma visivamente 
non si vede nulla.

Nel lungo periodo non ho notato effetti significativi ma neanche peggioramenti. 

I prodotti di Labosuisse si trovano nelle farmacie e parafarmacie

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...