mercoledì 22 aprile 2015

My Make Up Organization

E' da molto tempo che sogno di scrivere questo post!
Ordinare, organizzare, archiviare, catalogare..sono tutte attività che mi piacciono e mi rendono di buon umore (le stranezze della vita!!) Non sempre riesco a farlo ma quando ho tempo, soprattutto nei cambi di stagione, ritengo che un po' di pulizia ci voglia anche perchè mi rendo conto che io stessa poi mi sento più ordinata e organizzata.


Ognuna di noi trova il proprio modo di organizzazione in base a come si sente meglio e in base alle abitudini. Oggi vi voglio raccontare come organizzo la mia postazione make up.
Spero di darvi qualche spunto utile ma, come sempre, sono felicissima di sapere quello che fate voi!

PRIMO STEP: PULIRE
Almeno due o tre volte all'anno è bene fare un po' di pulizia tra i prodotti make up.
Controllate le scadenze (soprattutto dei prodotti in crema) e non abbiate timore nel buttare un prodotto che avete accantonato e che ha superato ormai il suo periodo di utilizzo.
Se l'avete abbandonato un motivo ci sarà.


Quello che faccio io è dividere i prodotti viso dai prodotti occhi ai prodotti labbra e tra questi faccio una cernita di ciò che mi piace, ciò che non uso e che è da buttare e ciò che non uso ma che è ancora in buono stato e che quindi potrei conservare/regalare/decidermi ad usare.

Non è così semplice come dirlo, me ne rendo conto, anche perchè ad alcuni prodotti io mi affeziono.
Potete decidere di conservare qualcosa anche solo per il ricordo..è comprensibile e lecito.
Io archivio questi prodotti, ormai fuori uso, in una scatola a parte in modo da dividerli dai prodotti di uso quotidiano.


beauty tip: temperate la matite, controllate se i mascara che state usando sono secchi, annusate rossetti e gloss. Sono azioni che vi richiedono un po' di tempo ma la vostra pelle ringrazierà.


SECONDO STEP: ORGANIZZARE
E' un concetto molto vago e interpretabile perchè ognuno di noi ha il proprio metodo.
Io ho scelto di tenere tutti i miei prodotti make up nel cassetto della scrivania (Ikea-Besta Burst) dove mi trucco la mattina così ho tutto a portata di mano e mi è più comodo.
Voi potreste scegliere una cassettiera, delle scatole, dei vasetti, delle pochette colorate a seconda dei prodotti che avete e come siete più comodi ad utilizzarli.


Ho acquistato dei contenitori di plastica rigida da Muji. Ne ho scelti di due diverse misure così da riempire il cassetto ( misura grande 17x25,5x5cm e misura piccola 8,5x25,5x5cm). Ho alternato le due misure, nella disposizione, perchè sapevo cosa dovevo metterci e sapevo le quantità. Questo è un modo per evitare che i prodotti si disperdono in giro per il cassetto.

Questi contenitori, inoltre, sono anche molto semplici da pulire.

beauty tip: è importante che il metodo di organizzazione che scegliete vi sia utile e vi aiuti anche quando siete di corsa la mattina e avete poco tempo per truccarvi.


TERZO STEP: DIVIDERE
Una volta posizionati i contenitori procedo nella suddivisione dei prodotti.
Ho scelto di posizionare il mio make up a seconda degli step che compongono la mia routine.
In questo modo procedo con ordine nella scelta del prodotto che voglio applicare.


Nel primo contenitore ci sono i prodotti viso : fondotinta, primer e polveri.
Nel secondo contenitore ci sono i correttori, illuminanti e primer occhi
Nel terzo tutti i blush e le terre.
Nel quarto contenitore le matite occhi e gli eyeliner liquidi e ombretti.
Nel quinto contenitore i mascara.
Nell'ultimo ci sono i prodotti labbra. 

beauty tip: selezionate una serie di prodotti irrinunciabili da tenere a portata di mano sulla scrivania per il make up quotidiano.

Sulla scrivania ho posizionato un altro contenitore in cui tengo i prodotti che sto testando in questo periodo e che, quindi, utilizzo ogni giorno come base.


Per questo post mi sento di dover ringraziare Irene che lavora come PR per Helpling, un azienda nata in Germania ma arrivata anche in Italia e che propone una serie di servizi per le pulizie a domicilio che potete prenotare direttamente on line.

Quando Irene mi ha detto che avevano creato un blog in cui parlavano di pulizia e di organizzazione ho pensato che era ora di togliere questo post dal cassetto e di scriverlo e condividerlo.
Andate a vedere il blog (https://blog.helpling.it/) di Helpling perchè è scritto molto bene ed è pieno di spunti e idee sull'organizzazione. Prendete carta e penna perchè ne avrete bisogno!

Io spero di avervi incuriosito e vi mando un abbraccio!


8 commenti:

  1. Sono giorni che aprendo il cassetto del make up, penso che è ora di una bella pulita e ri-organizzazione! Questo post cade a fagiolo, oggi lo faccio! E vado a dare anche un'occhiata ad Helping!
    baci

    RispondiElimina
  2. allora non sono l'unica che si rilassa a fare queste cose!! Io lo trovo molto terapeutico! ;)
    Quel cassetto tutto ben ordinato mi da una serenita..sono pazza lo so! ;)
    Finalmente questo fine settimana andrò a Nizza!!! dopo mesi e mesi finalmente è la volta buona e i tuoi super consigli mi torneranno utili! Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beaaa allora siamo due matte!!!!! Dovrai poi raccontarmi tutto!! ti abbraccio <3

      Elimina
  3. Come mi piacerebbe avere un posto come questo dove poter organizzare tutto il make up...per ora mi rifaccio gli occhi guardando il tuo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca!! Vedrai che troverai anche tu un posticino per la tua make up collection!!

      Elimina
  4. Io ci provo ad organizzarmi e tutto sommato ho raggiunto un equilibrio accettabile anche se causa poco spazio/marea di prodotti non riesco ad organizzare e a dividere tutto come vorrei. Separarsi dai prodotti non finiti ma che uso poco mi viene difficilissimo perché mi dico sempre: "No dai...magari lo suo"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo capisco non è facile separarsi dai prodotti non finiti. Io li accumulo fino a che mi viene lo "schizzo" del riordino e allora faccio pulizia!! Il mio cassetto non è sempre così ordinato, purtroppo..va a momenti!!

      Elimina

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...