giovedì 28 gennaio 2016

Zoella Beauty

Se conoscete la blogger/youtuber Zoella saprete che ha creato una linea di prodotti beauty che prende il suo nome (Zoella Beauty) e che si dedica alla cura del corpo. Il packaging è molto femminile e accattivante, le formulazioni non sono testate su animali e sono made in China.

I toni sono quelli del crema, del rosa e dell'oro, confezioni con fantasie a pois con pizzo e un font molto bello che non può che attirare l'attenzione. Complice un 3 x 2 ho voluto provare i prodotti che più mi hanno attirato dell'intero range (li trovate da Superdrugs o Feelunique). Sui siti non sempre c'è tutto l'assortimento e adesso con i saldi trovate anche qualcosa di scontato.
Profumazioni gradevolissime, prezzi un po' altini a posteriori e qualità normale.


Soak Opera - Bath Soak & Shower Cream (490ml)
Una grande bottiglia che contiene un bagnoschiuma della colorazione perlescente e delicatamente profumata. L'obbiettivo di questo prodotto è quello di rilassare i sensi proprio grazie alla profumazione che però, purtroppo, svanisce all'istante. Fa molta schiuma, è molto confortevole, deterge bene ma non lascia la pelle sufficientemente idratata. Se poi rimanesse almeno un po' di scia profumata (nell'aria o sulla mia pelle) di questo prodotto sarei stata di sicuro più contenta e più invogliata a consigliare/ricomprare un prodotto a quel prezzo.
All'interno della formulazione Vitamina E, burro di Karitè ed estratto di Aloe.


Creamy Madly Dreamy - Body Lotion (150ml)
Il nome di questa crema mi ha ricordato una canzone dei Savage Garden. Non so se Zoella si sia ispirata a Truly Madly Deeply ma purtroppo questa crema è stata una delusione, al contrario della canzone.
La profumazione è uguale a quella del detergente ma anche in questo caso rimane poco percepibile. La formulazione è arricchita di Vitamina E, burro di Karité e Aloe che mi faceva pensare a qualcosa di idratante e fresco allo stesso tempo. La cosa peggiore è che risulta piuttosto difficile da stendere perchè lascia la scia bianca. Bisogna applicarne poca quantità con il risultato che bisogna insistere molto e la pelle non è mai bella nutrita. 



Wonder Hand - Hand Cream (90ml)
Il premio per il packaging migliore lo vince senza dubbio la crema mani.
Mi è quasi dispiaciuto utilizzarla perchè è bellissima da tenere esposta.
Anche in questo caso parliamo degli stessi ingredienti e della stessa profumazione che, non fraintendetemi, è buonissima ma praticamente impercettibile.
Di questa crema vi posso dire che ha una consistenza molto leggera e si asciuga all'istante.
La utilizzo alternandola a un prodotto più idratante perchè non è il prodotto adatto per l'inverno.



Avete acquistato qualcosa di questo brand?
Il potere del packaging colpisce solo me?

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...