giovedì 15 ottobre 2015

Mac_Brush Cleanser

Il Brush Cleanser di Mac è un prodotto con cui mi trovo molto bene e 
che compro e ricompro da anni. Di questa categoria l'unico che avevo provato era quello di 
Elf che a confronto è come acqua e, infatti, non mi era piaciuto. Trovo che, come detergente per pulire i pennelli, abbia un buon rapporto qualità prezzo (12,2 euro per 235ml) e dura per tantissimo tempo. 


E' un prodotto che nasce per detergere e disinfettare (contiene alcool) i pennelli.
Io lo uso quotidianamente soprattutto per i pennelli che vengono a contatto con le parti 
più delicate del viso e che non mi piace lasciare sporchi a lungo. 
Ne applico una piccola quantità su una velina e poi ruoto le setole 
del pennello sulla velina stessa così da rimuovere il make up depositato. Chiaramente a seconda di quanto è sporco il pennello dovrete fare questo procedimento più volte.  Non mi fa impazzire l'erogatore perchè fa uscire più prodotto nel necessario ma il liquido in sè è molto valido.

Le setole si asciugano molto in fretta e il pennello è quasi subito pronto per essere riutilizzato.
Non rilascia nessun profumo/odore sul pennello.

E' adatto sia per pennelli con setole naturali sia per pennelli con setole sintetiche.
Almeno uno volta ogni due settimane effettuo una pulizia completa dei pennelli con uno shampoo delicato che è sicuramente il modo migliore per pulirli a fondo.


Da poco è uscito il deep cleansing gel della Real Techniques che mi incuriosisce molto e che mi piacerebbe provare ma questo rimane di sicuro un prodotto comodo e molto efficace.

Voi che prodotti utilizzate per pulire i pennelli?


Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...