martedì 11 ottobre 2016

Garnier_Moisture Bomb Tissue Mask

Oggi vi parlo della Moisture Bomb Tissue Mask di Garnier: maschera in foglio dalle proprietà 
super idratanti e indicate per le pelli disidratate.
Sono disponibili altre due varianti ma io ho voluto provare questa versione che va a lavorare anche sui segni del tempo e sull'effetto luminosità.
Ogni maschera è imbevuta di un estratto di melograno e acido ialuronico.
La maschera va rimossa dalla bustina e va tolta anche la sagoma in plastica che la supporta.
Una volta stesa sul viso bisogna cercare di farla aderire bene e poi lasciarla in posa 15 minuti.

Ogni maschera equivale a una settimana di trattamento con un siero idratante: è un booster da concedersi quando la pelle ha proprio bisogno di tutta l'idratazione persa.
Io le ho utilizzate entrambe a distanza di qualche giorno. La mia pelle era piuttosto secca a seguito di un trattamento con fanghi termali che l'ha molto disidratata.


La consistenza del tessuto mi è piaciuta: l'ho trovata resistente e ben imbevuta.
L'unico appunto che vorrei fare è che il foro degli occhi per me è un po' troppo piccolo e 
questo nei minuti di posa mi dava fastidio.
La prima maschera utilizzata non mi ha molto soddisfatto, la mia pelle era comunque secca dopo qualche ora. La seconda maschera fatta mi ha soddisfatto di più perchè ho visto la pelle più luminosa ed effettivamente più idratata. Il mio consiglio è quello di acquistarne almeno un paio e di utilizzarle a distanza di pochi giorni: con me ha funzionato.
In entrambe le applicazioni, però, il prodotto mi bruciava sulla pelle. Un bruciore sopportabile ma che non mi ha permesso di rilassarmi completamente. Questa cosa mi ha sorpreso anche perchè questa versione è adatta alle pelli sensibili.

Una volta rimosso il velo massaggiate il residuo sul viso. Ho comunque avuto bisogno della mia crema viso come step successivo.


Io non le comprerò più ma se siete curiose e volete provarle le trovate un po' 
in tutti i negozi: io le ho viste da OVS a 1,99 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...