giovedì 25 febbraio 2016

Ted Baker London_Mint Body Lotion

La crema corpo che ho usato in queste settimane è del brand inglese Ted Baker che io trovo da Boots (sul sito italiano purtroppo il brand non è rivenduto). Mi ha colpito immediatamente il packaging: un flacone in plastica di color verde pastello con la superficie sfaccettata. Anche il prezzo è piuttosto contenuto: 8 sterline per 250 ml di prodotto.


La consistenza è molto piacevole e ben idratante. L'ho acquistata un po' di tempo fa ma ho sempre aspettato ad utilizzarla per paura che fosse troppo leggera per questa stagione e invece è la giusta texture: non troppo burrosa ma neanche troppo evanescente.
Forse dalla foto non si capisce ma la colorazione della crema è la stessa della confezione, verde pastello. Si stende benissimo ma non si preleva molto bene dall'erogatore che è piuttosto corto.

La profumazione è fiorita: note di violetta, pesca e ciliegia su una base di vaniglia, ambra e patchuli.
Io non sono riuscita a sentire tutte queste note profumate ma l'ho apprezzata nel complesso.


E' un'ottima idea regalo e della stessa linea c'è anche l'acqua profumata, il body soufflé e il detergente corpo che visti tutti insieme sono una meraviglia. Se non dovesse piacervi questa fragranza è disponibile anche la versione Pink con note di pompelmo, mandarino e mango che si accordano su una base di muschio e sandalo. 

E' un brand che voglio sicuramente riprovare!

martedì 23 febbraio 2016

Lush _Mascherita Piperita

Era da un po' che avevo nella mia wishlist Mascherita Piperita (125g 8,45 euro) di Lush.
Ero a corto di maschere per il viso quindi ho deciso di provarla in un periodo in cui 
ho riscontrato impurità sul mio viso (sul mento soprattutto). 

"La maschera verde invincibile. Con tanta menta per combattere le cattive 
impurità che scatenano i brufoli"


Il nome della maschera è dato dall'ingrediente principale: l'olio di menta piperita che 
rinfresca la pelle oltre che darne la colorazione verde e la profumazione mentolata.
L'altro ingrediente contenuto è il caolino (2° posto nell'inci) che pulisce la pelle in profondità 
e libera i pori
Oltre ad avere caratteristica detergente, all'interno della formulazione ci sono anche dei piccoli granuli che vanno ad esfoliare la pelle. Si può applicare sul viso e sul corpo nei punti che per voi sono più critici. Non tendo mai ad utilizzare prodotti così specifici su parti del corpo che non ne hanno bisogno. E' consigliata per pelli miste e grasse e non è adatta a pelli molto sensibili perchè potrebbero irritarsi.


Se ne applica una dose generosa.
Avendo dei granuli all'interno io faccio anche un minimo di massaggio mentre la stendo.
La prima sensazione che sentite è quella di un leggero pizzicorio e di immediata freschezza. Mentre la maschera agisce tende a tirare ma non cambia colore. Dovete quindi regolarvi voi con i minuti di posa.
Passato il tempo che ritenete necessario (5/10 minuti consigliati) la rimuovete con acqua tiepida.
Sentirete la pelle più pulita ma per vedere effettivamente un risultato di impurità asciugate ci vogliono più applicazioni. L'ho quindi intervallata con un prodotto più puntuale da applicare sul brufolo stesso.

La confezione è pensata per effettuare 4 trattamenti e la durata del prodotto stesso è di 4 mesi da quando viene prodotta. Cerco tra le confezioni esposte in negozio quella che ha più mesi di utilizzo per non rischiare di utilizzarla scaduta. 
A me è sta durando più di 4 trattamenti perchè ne applico la quantità che mi serve 
solo su alcuni punti e non credo che riuscirò a rimanere nei tempi di scadenza.


Ve lo consiglio per una pulizia della pelle in generale anche se la profumazione che all'inizio sembra di menta poi vira verso una profumazione più argillosa. E' un prodotto che, per la mia esperienza, ha un potere di azione nel lungo termine. Se avete un'impurità ve la portate avanti per un po' prima di vederla effettivamente scomparire. 

Conoscete questo prodotto? Cosa ne pensate?


giovedì 18 febbraio 2016

Sally Hansen_Insta-Dri

Nuovo top coat che sto utilizzando perchè ormai mettere lo smalto è una routine che comprende anche un prodotto che lo asciughi facilmente.
Sto utilizzanto Insta-Dri (13,3ml) di Sally Hansen uno smalto protettivo che oltre a far asciugare in pochissimo tempo lo smalto dovrebbe prevenire lo scheggiamento e dovrebbe garantire un effetto brillante per 10 giorni. Inoltre contiene dei filtri di protezione UV che evitano l'ingiallimento dello smalto applicato.

Di questo top coat ho apprezzato l'applicatore che è largo ed efficace. Si stende molto bene sopra qualunque smalto colorato senza trascinarsi dietro nulla o senza dare l'effetto smalto che si "restringe".
Inoltre permette un'asciugatura istantanea e dà un effetto molto luminoso.

L'unica pecca che ho riscontrato è che dopo 1 giorno il mio smalto si sbecca irrimediabilmente.
E' così se applico smalto più costosi e collaudati o smalti più economici. Dopo 24 ore la mia manicure è da rifare quindi non sono riuscita a verificare se l'effetto lucido è luminoso.
Il fatto che faccia asciugare lo smalto in fretta me lo sta facendo amare ma devo mettere in conto l'effetto poco duraturo.


martedì 16 febbraio 2016

Aesop_Haul and Review

Sto provando i prodotti di Aesop che ho trovato eccezionali nella formulazione, nelle profumazioni e nei risultati. Il brand è australiano e nasce nel 1987 ma è distribuito anche in Italia tramite il sito ufficiale e nei saloni autorizzati.
Ho visto che c'è un negozio monomarca a Milano che non vedo l'ora di visitare.
Io ho avuto la possibilità di provare tre prodotti nel formato da 50 ml e oggi ve li voglio raccontare.

Classic Shampoo (200 ml 20 euro)
Formulazione a base di rosmarino, legno di cedro e bacca di ginepro.
E' un gel trasparente molto liquido con una profumazione fresca e avvolgente allo stesso tempo.
Lascia i capelli molto idratati, puliti e leggeri ed è adatto anche per uso frequente. Mi è piaciuto moltissimo perchè ha risolto i problemi di cute secca che avevo in questo periodo nonostante sia un prodotto adatto a tutti i tipi di capelli. Fa una bella schiuma durante l'applicazione e non appesantisce i capelli. Abbinato con il balsamo lascia i capelli molto morbidi e profumati.

Classic Conditioner (200 ml 20 euro)
Formulazione a base di bergamotto, menta, legno di cedro e lavanda.
Ha una consistenza molto densa difficilissima da prelevare dalla bottiglietta che è piuttosto rigida.
Ho visto che anche la full size ha lo stesso tipo di packaging e vi assicuro che è scomodissimo.
La profumazione è pungente di lavanda e menta.
E' adatto, come lo shampoo, per un uso frequente. Si applica sulle lunghezze e si lascia agire per 2-3 minuto. Va risciacquato bene e lascia i capelli morbidi e molto facili da pettinare.
Ho notato che con questa combinazione shampoo/balsamo i miei capelli si sono rafforzati molto.

Geranium Leaf Body Cleanser (200 ml 19 euro)
Detergente per il corpo in gel a base di geranio, scorza di mandarino e scorza di bergamotto.
Deterge benissimo con una schiuma delicata. Ha una profumazione agrumata freschissima ideale anche per la mattina perchè tonifica e risveglia. Si può usare di frequente anche come detergente mani. Io lo tenevo in doccia e l'ho sempre applicato con una spugna.



Vi ho incuriosito?

giovedì 11 febbraio 2016

Kiko_Energizing pure clean wipes

Ho acquistato un pacco di salviettine struccanti da Kiko nel periodo dei saldi. Ultimamente mi sono resa conto che utilizzo spesso questo tipo di prodotto soprattutto quando viaggio o da tenere in borsa.
Tra i tipi disponibili in negozio ho scelto le Energizing Pure Clean Make up Removing Wipes nel formato da 25 pz. Le riconoscete perchè sono le uniche con la confezione rossa.


Da subito mi è piaciuto il packaging richiudibile che ha sempre funzionato anche con l'uso ed è resistente. In questo modo ho evitato che le salviettine si seccassero. 
Alzato il coperchio c'è anche un adesivo come ulteriore protezione che, però, è stato meno efficace.
Dopo un paio di volte non si incollava più.


Le salviettine hanno un tessuto molto morbido con una trama che oltre ad andare a rimuovere il make up effettua un massaggio sul viso. Le pelle dovrebbe trarne beneficio senza irritarsi.
E' un prodotto che è adatto alle pelli sensibili, ai portatori di lenti a contatto e ideale per rimuovere il trucco waterproof. 

 Dopo il primo uso la mia pelle si era seccata moltissimo forse perchè non sono abituata a struccarmi con le salviette. Poi si è abituata ma quello che ho continuato a riscontrare è che il trucco viene rimosso ma non in profondità.
L'ho notato perchè dopo aver passato la salvietta sul viso utilizzo il clarisonic che mi rimuoveva ancora make up.


Per le emergenze vanno bene ma per la rimozione del trucco quotidiano preferisco affidarmi a qualcosa di più efficace.

Usate le salviettine struccanti di Kiko? Cosa ne pensate?

lunedì 8 febbraio 2016

#6 Monday Post: Vi consiglio un libro

Ho da poco finito di leggere l'ultimo libro di Isabel Allende e non potevo non scrivere un post per consigliarvelo. La scrittrice di Lima è autrice di moltissimi libri belli e appassionanti ( La casa degli spiriti, Eva Luna, La Somma dei giorni..) e con L'amante giapponese (Feltrinelli 281 pg 18 euro)
si conferma come una delle mie scrittrici preferite. 

Questo libro è ambientato in America e ha come principali protagoniste due donne: Alma Belasco e Irina Bazili. Sono due donne di età differente (80 e 23 anni), estremamente forti a loro modo e per vissuti ed esperienze diverse. Si incontrano nella casa di riposo Lark House dove Alma si è trasferita per gli ultimi anni della sua vita e dove lavora Irina.
Durante tutto il racconto si affrontano moltissime tematiche: la famiglia, l'amore, il tradimento, la passione, la delusione, la violenza, la lealtà, la complicità. I temi sono molto forti ma sono affrontati sempre con profondità e saggezza e mai con superficialità.

Lo sfondo è variabile: si passa dagli anni della guerra mondiale alle vicende attuali in un 
susseguirsi di racconti e di segreti svelati. Irina verrà ingaggiata da Alma per catalogare e archiviare tutti i suoi ricordi e le lettere così da scriverne un libro. Questa è la partenza di una serie di legami che si instaureranno con il passare dei giorni. Irina sarà molto affascinata e incuriosita dal vissuto di Alma tanto da coinvolgere il nipote della donna Seth Belasco che diventerà per lei un paziente confidente.
All'inizio non è chiaro chi sia l'amante giapponese Ichimei Fukuda e di come si collochi all'interno della storia; questo libro vi accompagnerà dalla prima all'ultima parola svelando tutti i misteri nascosti e rivelando quanto è meraviglioso essere vivi.


E' un libro che si legge molto bene proprio perchè non svela tutto subito ma capitolo dopo capitolo aggiunge un tassello alla storia. Vi dico però che non è un libro "leggero", molti passaggi sono forti e drammatici: la guerra e i campi di sterminio, le violenze fisiche e psicologiche..senza svelarvi tutto vi dico, però, che i libri di Isabel Allende hanno sempre un carattere deciso ed esplicito.
Penso sia uno dei suoi libri più bello quindi se non avete mai letto nulla di suo 
vi consiglio di partire da qui.


Buona lettura!

giovedì 4 febbraio 2016

Collection make up

Oggi vi parlo di make up e nello specifico vi parlo di Collection : brand inglese molto low cost di cui ho voluto provare alcuni prodotti (dicono che il correttore sia ottimo ma quando sono andata io era esaurito). Trovate questo marchio un po' ovunque a Londra: da Boots, da Superdrugs..è economico e i prodotti hanno una media qualità. 
I packaging sono semplici ma molto resistenti e studiati bene.


Gorgeous Glow - Blush Block n. 1 (10g)
Doveva essere la chicca dei miei acquisti perchè quando ho visto questo blush ne sono rimasta folgorata: la cialda è composta da strisce di diverse tonalità che virano tutte sui colori caldi. Ho pensato che utilizzando il pennello con movimenti rotatori sulla cialda avrei prelevato tutti i colori ottenendo così una fusione perfetta. Purtroppo però, come vedete dalla foto, il risultato è un color dorato molto debole. Si è rivelato più un illuminante nonostante le indicazioni di applicazione e il nome stesso facciano riferimento a un prodotto per le guance. Il risultato è troppo discreto per essere catalogato nella famiglia dei blush. Io lo utilizzo comunque ma applicandolo nelle zone da illuminare.
L'effetto è percepibile solo da molto vicino e con un bella luce.



Lasting Perfection - Ultimate Wear Powder (9g)
La caratteristica di questa cipria è quella di dare alla pelle 16 ore di opacità.
La formulazione è leggerissima, impalpabile e invisibile sulla pelle. 
Non fa l'effetto "infarinata", non colora e non è coprente: io ho scelto la tonalità 02 Medium.
L'effetto opaco dura per qualche ora non di più. 
Mi è piaciuto il packaging perchè la spugnetta non è appoggiata direttamente sulla cialda ma ha uno scomparto separato al di sotto della cialda. Forse avrei messo lo specchio sul coperchio e non sotto la cialda perchè non è tanto comodo per le applicazioni fuori casa.
Inoltre la spugnetta è in silicone e non mi piace molto per l'utilizzo dei prodotti in polvere.



Eye Brow Kit - Brunette (3 cialde da 1g + gel da 2ml)
 Il kit per le sopracciglia devo dire mi sta piacendo molto..per le polveri.
Mi ha colpito il fatto che in un'unica confezione ci sono le polveri, il gel e gli applicatori.
Di fatto, però, con l'uso quotidiano mi sono ritrovata ad utilizzare solo una cialda: quella centrale. La cialda più a destra è troppo chiara e quella più a sinistra è troppo scura per le sopracciglia. Sono però colori che si prestano bene per essere usati come ombretti.
Pensavo che avrei conservato il gel per i viaggi e invece in pochi usi l'ho finito però non mi ha fatto impazzire perchè tende a trascinarsi l'ombretto applicato.
All'interno c'è anche un pennellino con doppia punta: una a lingua di gatto e l'altra a 45°. E' un applicatore che normalmente non uso mai perchè è troppo piccolo da maneggiare ma mi rendo conto che per l'emergenza può far comodo.
Spezzo una lancia a favore delle polveri che sono molto scriventi e molto durature (senza gel): sto usando da mesi la stessa cialda e ne ho consumata pochissima.
Inoltre su una porzione di coperchio c'è uno specchio rettangolare in cui inquadrare bene la zona delle sopracciglia.




martedì 2 febbraio 2016

About..Dry Skin

D'inverno bisogna combattere con il freddo che rende la pelle molto più vulnerabile.
Ogni anno io lo sottovaluto e ogni anno devo ricorrere a soluzioni d'urto per risolvere 
questo problema. 

Oggi vi voglio parlare dei miei prodotti top per combattere la pelle 
secca e tenerla sempre ben idratata.


Maschera viso che ho comprato e ricomprato più volte. Ha una formulazione naturale all' 85,5% e una texture cremosissima che si può applicare su viso, palpebre e contorno occhi (in gran quantità). Non so se capita anche a voi ma io d'inverno ho l'arcata sopraccigliare che tende a seccarsi moltissimo e questa maschera è perfetta anche per un punto così delicato. Si applica e si lascia agire per 15 minuti. Si rimuove con l'acqua o con un panno umido. Si può effettuare due volte a settimana ma anche utilizzare come impacco notturno o come crema viso. E' adatta a tutti i tipi di pelle ma, a mio parere, se avete la pelle secca vi sarà di maggior aiuto.
Origins - Drink Up Intensive Overnight Mask (50ml)
Se la vostra pelle ha molta sete vi consiglio la maschera notturna di Origins che si applica la sera prima di andare a letto e si lascia agire durante la notte. Nessuno vi vieta, però, di utilizzarla anche di giorno anche su zone del corpo come gomiti e talloni. Profuma di agrumi ed è molto cremosa.
Nella formulazione non ci sono parabeni, ftalati e solfati.
Nuxe - Reve de Miel Lip Balm (15 g)
Anche in questo caso vi parlo di un prodotto che ho già ricomprato e che ho anche regalato. E' un balsamo labbra pastoso ma molto efficace. Non lo utilizzo mai durante il giorno perchè non mi piace dover usare le dita per applicarlo mentre sono in giro. Preferisco utilizzarlo la sera come impacco notturno. Contiene miele, burro di karitè ed aroma di pompelmo. In alternativa vi consiglio lo stesso prodotto ma nel formato in stick altrettanto efficace e comodo da utilizzare on the go.
Maria Galland - D740 (50 ml)
Crema viso specifica per le pelli secche, irritate e soggette a screpolature. Ha una texture molto cremosa che io ho sempre preferito per la skincare serale. Devo dire, però, che da qualche settimana la scelgo anche alla mattina perchè avvolge viso e collo di un film protettivo e duraturo. Ha una profumazione fiorita molto gradevole.
Lush - Celebrate (225g)
Crema corpo uscita durante le feste natalizie (io l'ho acquistata da Lush in saldo) a base di arancia brasiliana e lime che dovrebbero dare l'effetto luminoso alla pelle. Nella formulazione anche olio di mandorle e burro di cacao che rendono la pelle estremamente vellutata. Mi è piaciuta moltissimo nonostante non sia una grande fan del profumo di arancia: mi ha ricordato il profumo dei torroncini agli agrumi. La cosa che ho preferito è il risultato che ha sulla pelle: si stende benissimo perchè è molto scorrevole, non si asciuga in fretta ma vi regala una pelle morbidissima!!!
L'Erbolario - Nutri Labbra ai 4 burri (4,5 ml)
I protagonisti sono il burro di cacao, il burro di karitè, il burro di mango e il burro di Illipe: si combinano tra loro e vi regalano labbra morbide e ben idratate. Non dimentichiamoci della Vitamina E che previene l'invecchiamento. Questa formulazione mi piace molto d'inverno (lo tengo sempre in borsa) ma potete usarlo anche in situazioni in cui c'è molto vento, c'è molto sole e quindi non per forza solo in questi mesi. Ha una profumazione delicata per nulla fastidiosa e non lascia residui o lucidità sulle labbra.

Voi avete dei prodotti top?

lunedì 1 febbraio 2016

Lush_Labbrasivi per Voi_Le vincitrici

Volevo ringraziare le ragazze che hanno partecipato e commentato condividendo i loro rituali per l'inverno. Vi mando un abbraccio virtuale e sono felicissima ogni volta che vedo un vostro commento. 

Oggi vi comunico che le due vincitrici sono Giorgia e Francesca



Ragazze contattatemi scrivendo una mail a lifeisalwaysbeautyfull@gmail.com lasciandomi i vostri dati per la spedizione.

La prima di voi che mi contatterà potrà scegliere quale labbrasivo preferisce 
delle due versioni in palio. 

Grazie ancora a tutte per aver partecipato!



ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...