venerdì 30 gennaio 2015

Bourjois_Blush

Oggi vi parlo di un prodotto del brand francese Bourjois. 
E' un blush contenuto all'interno di una scatolina rotonda in plastica.
Sto usando (o meglio: tentando di usare) questo blush da mesi ma il risultato non è per nulla convincente.


Partiamo dal packaging che è molto carino e anche molto resistente.
Il colore esterno riprende il colore della cialda interna (questo vale per tutte le colorazioni in gamma)
Premendo il bottoncino dorato il coperchio calamitato si apre.
All'interno c'è uno specchio che io non ho mai usato perchè è veramente molto piccolo 
ed è incassato sul fondo quindi non da una grande visuale.
In dotazione c'è anche un pennellino grande come la cialda con un'impugnatura concava abbastanza comoda da maneggiare nonostante sia molto piccolo. All'inizio ho messo da parte il pennello perchè non era molto morbido. Sul sito consigliano di applicare il blush con movimenti circolari ma la tipologia di pennello consente più un'applicazione a "striscia".
Mi sono chiesta più e più volte il perchè del pennello con questa forma e queste setole: poi con l'utilizzo ho avuto qualche chiarezza.


La cialda (2,5g) non è molto pigmentata. Per prelevare una quantità sufficiente bisogna lavorare molto. Io utilizzavo pennelli con setole molto morbide che, però, hanno sempre fatto fatica a raccogliere il prodotto. La cialda è molto compatta e per nulla polverosa.
Un giorno ero fuori casa e avevo dimenticato il pennello del blush così ho provato ad utilizzare quello in dotazione e ho scoperto che la tipologia di setole più "ruvide" del normale riescono a graffiare il prodotto e quindi a prelevarlo. Ma la quantità non è comunque sufficiente a colorare le gote e la quantità di prodotto che si deposita è difficilmente sfumabile.


Di questo blush ci sono 16 tonalità. 
Io ho scelto la n. 74 Rose Ambré che è color rosa antico dalla cialda molto bello 
ma sulla pelle invisibile.
Ha una formulazione che non contiene parabeni.

Ho provato blush migliori con un prezzo più basso (il blush di Bourjois costa circa 12 euro ma dipende dove viene acquistato) quindi non mi sento di consigliarvelo.
Fatemi sapere cosa ne pensate di questo brand perchè vorrei acquistate la cipria Healthy Balance di cui sento parlare molto bene.


2 commenti:

  1. Ho un blush Bourjois ma giace ancora intonso nel cassetto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tester mi sembrava super intenso e invece.. il tuo è intonso perché ancora non hai avuto la possibilità di provarlo o perché non ti convince?

      Elimina

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...