martedì 29 aprile 2014

Herborist_Mousse Detergente e Tonico Energizzante

Sto cambiando la mia routine di skincare e ho introdotto due nuovi prodotti del marchio Herborist
(avevo già provato e recensito la T'ai Chi Mask qui) che ho acquistato da Sephora.

"Herborist si basa sulle antichissime conoscenze dell'erboristeria cinese per creare i suoi prodotti di eccezione: raffinato incontro dei saperi tradizionali con le formule più innovative della cosmesi contemporanea. Svelando i suoi rituali di massaggio, Herborist propone un'esperienza unica di bellezza e benessere."


I packaging sono bellissimi, raffinati ed eleganti. 
I due prodotti che sto usando sono la Mousse Detergente e il Tonico Rivitalizzante
e li sto usando in combinata  da qualche settimana.
Sono entrambi contenuti in un flacone con pompa dosatrice e sono entrambi nel formato da 150ml.
Sono recipienti sotto pressione che vanno agitati bene prima dell'uso (non durante l'uso).


La Mousse Detergente contiene all'interno della formulazione estratti di :
Orchidea (per la sua capacità di idratazione), 
Bambù,
radice di Asparago cinese (per la sua capacità di nutrimento della pelle), 
Igname (per una pelle sana e luminosa),
radice di Rehmannia glutinosa (per una pelle tonificata). 


Dopo aver agitato il flacone se ne applica una piccola quantità sulla mano e poi va massaggiata
 con movimenti circolari sul viso precedentemente inumidito. Poi si risciacqua con acqua.


La consistenza leggera e delicata agisce sulla pelle andando a purificare e a liberare da tutte le impurità; allo stesso tempo i principi attivi degli ingredienti contenuti agiscono andando ad aumentare la scorta di ossigeno.

Io ho trovato la consistenza più simile a una schiuma che a una mousse. Quando si stende tende a sciogliersi subito e non si riesce bene a lavorare sul viso. L'ho trovata fin troppo delicata tanto ho cominciato a utilizzarla con il Clarisonic per intensificarne l'effetto.

La pelle risulta fresca, pulita e idratata ma sospetto sia merito della combinata con il Clarisonic.


Il Tonico Rivitalizzante contiene all'interno della formulazione estratti di :
Prunus Persica (gli estratti dei fiori di pesco sono usati per le proprietà idratanti 
e per uniformare il colore della pelle),
Vitex Trifoglia (gli estratti dei fiori hanno proprietà antiossidanti),
radice di Ginseng (ha potere tonificante).


Dopo aver deterso la pelle si applica una piccola quantità di questo tonico sulla mano e si picchietta sul viso.
Io, per il tipo di consistenza che ha, non mi trovo benissimo ad applicarlo con le mani.
Preferisco utilizzare del cotone.


Vi dicevo che la consistenza è particolare perchè, appena erogata, si presenta come una schiuma 
e a contatto con la pelle si trasforma in tonico e va ad agire illuminando le pelli spente e ad attivare quelle più affaticate. Inoltre ha potere rinfrescante e tonificante. 



In generale posso dirvi che sono entrambi molto delicati nelle consistenze e nelle profumazioni. Una volta applicati la pelle non tira, non brucia e non si arrossa.
Devo dirvi però che per il prezzo che hanno (21,90 euro e 25,90 euro) mi aspettavo consistenze più efficaci e risultati visibili. Li ho trovati, invece, molto blandi e leggeri. Se non avete particolari problemi di pelle sono anche validi ma altrimenti mi orienterei su altri prodotti.


1 commento:

  1. Costano un po' e con prodotti del genere ci si aspetta sempre (giustamente) una resa ottimale. I flaconi con quel tipo di erogatore li trovo comodissimi. Mi piace tanto lo stile grafico di queste confezioni, sono così...pulite

    RispondiElimina

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...