martedì 29 novembre 2016

L'Occitane_Calendario dell'avvento

Ogni anni con l'avvicinarsi del Natale ho sempre fatto un post dedicato ai calendari dell'avvento beauty, che già da un paio d'anni sono diventati di gran moda.
Quest'anno ho deciso di comprarmi il Calendario dell'Avvento de L'Occitane (39,90 euro nelle profumerie Esserbella) e di darvi qualche indicazione. Come ogni anno ne sono usciti molti in commercio ma questo nello specifico è quello che mi ha sempre colpito anche per il buon rapporto qualità-prezzo.


L'Occitane si affida, anche questa volta, a Kanako per le illustrazioni che sono splendide.
Questo calendario è bellissimo da tenere esposto per tutte le festività.

La particolarità dei calendari beauty è quella di avere 24 caselle che non contengono cioccolatini bensì 24 prodotti beauty: i best seller del marchio. Ogni giorno avrete la possibilità di conoscere un nuovo prodotto del brand e di provarlo. Non stiamo parlando di bustine ma mini size vere e proprie.
Bagno doccia, creme mani, profumi, saponi..e chi conosce L'Occitane conosce la qualità.
Potrebbe essere, però, anche un primo approccio per chi ancora non conosce il marchio.


Io per prima voglio gustarmelo quindi sono riuscita a non spiare le sorprese che ci sono all'interno
 (se volete vederle vi invito a seguirmi sulla mia pagina di instagram ele_bebi in cui documenterò giorno per giorno il contenuto).
Sul retro del calendario sono, infatti, elencate tutte le sorprese quindi se andate in un negozio che rivende questo articolo o anche solo se cercate sul sito troverete tutti i dettagli in merito.


Buon mese di Dicembre!

giovedì 24 novembre 2016

How to: detersione con Clinique

Clinique è uno dei brand che prediligo per la pulizia. Oggi vi volevo parlare della mia routine per rimuovere il trucco. Ad essere sincera tra il 2° e 3° step utilizzo una mousse (sempre di Clinique) specifica per la spazzola sonica. Di questo prodotto, però, ve ne parlerò in un post specifico.
Credo moltissimo nel fatto che la rimozione del trucco (ma in generale la pulizia del viso serale) abbia bisogno di una serie di passaggi necessari perchè la pelle deve essere effettivamente 
pulita e ben detersa. Dobbiamo creare una base ricettiva e pronta a ricevere un buon siero, la crema viso e il contorno occhi. Mi rendo conto che alcune volte la pigrizia e la stanchezza vi farebbero desistere ma lo "struccaggio" e la detersione sono veramente fondamentali!!
Cominciamo!


1°step: Take The Day Off  Make Up Remover (125 ml 19,90 euro Profumerie Esserbella)
Struccante bifasico specifico per occhi e labbra. Mi piace sempre averne una confezione perchè rimuove benissimo il trucco occhi, anche waterproof, senza fatica e senza bruciare.
Si agita il flacone per miscelare la componente oleosa con la componente acquosa. Con l'utilizzo di un dischetto di cotone si passa sugli occhi ma anche sulle labbra. In negozio molte signore mi chiedono se è fondamentale avere un prodotto specifico per gli occhi. La mia risposta è sempre sì, se si può scegliere è meglio avere uno struccante occhi dedicato perchè va ad agire su una zona sensibile e delicata. Se poi il trucco applicato è importante è ancor più fondamentale avere un prodotto che rimuove tutto in profondità. Su questo prodotto ho sentito pareri discordanti sull'effetto che lascia dopo l'applicazione. Io non sento mai il bisogno di risciacquare ma diverse persone mi hanno detto che preferiscono farlo.


2°step: Take The Day Off Cleansing Balm (125 ml 27,10 euro Profumerie Esserbella)
Dopo aver struccato occhi e labbra bisogna pensare anche al viso.
In questo periodo sto usando il balsamo struccante perfetto perchè in inverno tendo ad avere la pelle secca e quindi ho preferito un prodotto che mi aiuta anche sotto questo aspetto dando 
anche idratazione.
La consistenza è burrosa, se ne preleva una noce e si massaggia su tutto il viso (va bene anche per gli occhi). Con il massaggio il balsamo diventa un olio e il trucco si scioglie immediatamente. Il passaggio successivo è quello del risciacquo e io vi consiglio di aiutarvi con un panno in mussola per rimuovere tutto.


La pelle è struccata e pulita. Come vi dicevo a questo punto passo la spazzola sonica con la Foaming Sonic Facial Soap (150 ml 20,90 euro) sempre di Clinique perchè voglio essere certa che non ci siano impurità. La scelta di usare la spazzola sonica è stata una delle cose più azzeccate ed è un passaggio a cui non posso proprio rinunciare.

3°step: Clarifying Lotion 2 (200ml 19,10 euro)
Dopo aver struccato, deterso e pulito la pelle mi piace passare un dischetto di cotone imbevuto di lozione tonificante su viso e collo. Questo aiuta a richiudere i pori, rende la pelle più luminosa e la prepara a ricevere il successivo trattamento. Sulle lozioni di Clinique vedrete dei numeri che corrispondono al tipo di pelle (questo vale anche sui trattamenti del marchio). Il n. 2 corrisponde a una pelle da secca a mista. E' una lozione che contiene alchol ma è da poco uscita anche una 
versione senza (la n. 1.0).


Anche voi dedicate del tempo alla pulizia?
Cosa utilizzate?

martedì 22 novembre 2016

Clarins_Crème Jeunesse des Mains in Limited Edition

Sono uscite in limited edition 3 varianti della Crème Jeunesse des Mains di 
Clarins (30 ml 9,90 euro nelle Profumerie Esserbella)

La base di queste creme riprende la classica crema in gamma permanente ma arricchita da 3 profumazioni diverse: foglie di fico, foglie di arancio e tè bianco.


E' un prodotto da usare quotidianamente e che va ad agire su mani e unghie.
Sesamo biologico e karité idratano e proteggono la pelle che, soprattutto in inverno, è la parte che ne risente di più in quanto esposta al freddo. L'estratto di gelso ha un'azione anti macchia sia preventiva che curativa.

Io ho scelto la versione alle foglie di  fico e quella ai fiori d'arancio che ho trovato idratanti ma al tempo stesso di immediato assorbimento. La applico spesso anche al lavoro e ho bisogno che le mani siano morbide ma subito asciutte. All'interno della formulazione è presente l'estratto di radice di manioca che regola la traspirazione. Adoro le profumazioni molto delicate: la foglia di arancio è molto rilassante mentre la foglia di fico è più frizzante (è la mia preferita).
La versione al tè bianco l'ho trovata un po' troppo corposa ma se avete le mani molto 
secche potrebbe essere l'ideale.


Quando si applica viene consigliato il massaggio che parte dai polsi e arriva 
alle unghie che, grazie alla mirra, saranno fortificate. 

Ottimo anche il formato che vi permette di portarla con voi durante il giorno e vi permette di provare un prodotto senza spendere tanto. Assolutamente da provare!!

giovedì 17 novembre 2016

Weleda_Venadoron

Chi sta sempre in piedi, durante la giornata, arriva a sera che ha le gambe 
molto stanche e appesantite. Lo dico per esperienza: stare tante ore senza mai sedersi è stancante, gambe e caviglie ne risentono molto. Per questo è molto importante avere un alleato che 
ci porti un po' di sollievo. 

In questi giorni sto provando Venadoron del marchio svizzero Weleda (200ml 19,90 euro da Naturasì) : un gel di color verde che ha la capacità di rendere le gambe più leggere. Io l'ho notato soprattutto dalla caviglia al ginocchio e la sensazione di benessere è garantita.


Nella formulazione troviamo ingredienti naturali al 100% con il risultato di una formula che 
si asciuga all'istante, che lascia un velo di freschezza (non freddo) e che rende più tonica ed elastica la pelle. Si stende con movimenti circolari dalle caviglie fino alla coscia. Si applica mattina e sera o se necessario anche più volte al giorno. Se è possibile, dopo l'applicazione, si consiglia di stare con le gambe sollevate per qualche minuto così da stimolare la circolazione.
All'inizio pensavo che l'applicazione mattutina sarebbe stata un peso e invece devo ammettere che, asciugandosi molto in fretta, mi permette di stenderlo su tutta la gamba e poi vestirmi senza problemi.

Dopo qualche giorno di applicazione la pelle, nel mio caso, si è un po' seccata quindi ho introdotto una crema idratante che stendo la sera prima di applicare il gel.

E' un prodotto vegan indicato anche per le donne in gravidanza.



martedì 15 novembre 2016

Clinique_Even Better Foundation

In controtendenza con quello che succede di solito, quest'estate mi sono ritrovata ad utilizzare spesso il fondotinta. Sulla mia pelle ci sono discromie e macchie che con il sole si sono accentuate quindi cercavo più coprenza. A distanza di qualche mese continuo ancora a scegliere il fondotinta 
Even Better di Clinique.

Fa parte di una linea più completa di trattamento che comprende anche sieri e creme.

Si tratta di un fondotinta fluido con Spf 15 (30 ml circa 31,00) indicato per pelli da secche a miste. Oltre ad uniformare l'incarnato va a lavorare per attenuare le macchie (anche dell'età). Grazie alla Vitamina C ed E, contenute all'interno della formulazione, possiamo curare e prevenire le imperfezioni.


Il packaging è in plastica semi-rigida e il prodotto fuoriesce bene.
Io lo stendo con un pennello per le polveri ma va benissimo anche una spugnetta.
Il finish è semi opaco. Io lo fisso con una cipria ma devo dire che è già molto bello da solo.

La copertura è molto buona e rimane tale nel corso della giornata. 
Nel mio caso ho notato che non tende a lucidarsi nè tanto meno ad ossidarsi nel corso delle ore.
Il risultato mi ha sempre soddisfatto anche perchè, nonostante copra bene, sulla pelle è impercettibile.

E' un prodotto privo di profumo al 100% e testato contro le allergie.


Ho scelto la colorazione 05 Neutral ma in gamma ci sono moltissime tonalità tra cui scegliere.


Che fondotinta usate in questo periodo?

giovedì 10 novembre 2016

Jonzac_Acqua micellare anti-age

A casa mia l'acqua micellare non manca mai..comoda per rimuovere un trucco veloce, ideale la mattina per rinfrescare il viso ma adatta anche per rimuovere il trucco completo nelle serate un po' più pigre.
Ho comprato l'Acqua micellare anti-età della Jonzac perchè finalmente l'ho trovata distribuita al supermercato (7,90 euro per 500ml pao 6 mesi).
Il marchio francese Jonzac nasce utilizzando l'acqua termale, con proprietà lenitive e anti-infiammatorie, all'interno dei suoi cosmetici. Ci sono tantissime linee completamente bio anche specifiche per i bambini. 

Il prodotto che ho scelto fa parte della linea Sublimactive e contiene, oltre all'acqua termale, dell'acido ialuronico naturale che va a levigare e minimizzare le rughette.
Si può utilizzare mattina e sera passandola sul viso con un dischetto di cotone. 
E' adatta anche per le pelli sensibili e testata per contrastare le allergie.

Ha una consistenza liquida e non necessita risciacquo. 
Rimuove bene trucco e impurità anche se più indicata per la rimozione di un trucco leggero.
Ha una profumazione un po' pungente probabilmente dovuta all'acqua termale.
Preferisco usarla alla mattina per rinfrescare il viso. L'ho utilizzata anche la sera, qualche volta, ma continuo a preferire una pulizia più completa per rimuovere il trucco.


Conoscete il marchio Jonzac?

martedì 8 novembre 2016

Lancome_Visionnaire Yeux

Oggi vi parlo del nuovo contorno occhi di Lancome.
Fa parte della linea correttiva Visionnaire che con la sua formula va a lavorare sulla correzione della grana della pelle, sulla minimizzazione dei pori e sulla correzione dei segni del tempo oltre che a rendere la pelle più elastica e levigata.

La linea si compone di : 
Crema viso nella texture classica e nella texture ricca (adatta per le pelli secche)
 Beauty Sleep Perfector trattamento notte con texture leggera che va a dare molto nutrimento


E' da poco uscito il nuovo contorno occhi in balsamo che ha sostituito il precedente in gamma.
Questo prodotto lavora su tre aspetti: rughe, borse e occhiaie.


Ha il packaging blu petrolio che caratterizza tutta la linea e, a differenza del contorno occhi che è andato a sostituire, si presenta con il dispenser a erogatore. Questo consente la giusta fuoriuscita del prodotto (basta una pressione per entrambi gli occhi).
Texture meravigliosa molto morbida e di color bianco perlescente. Si fonde perfettamente a contatto con la pelle lasciando il contorno occhi setoso, levigato e immediatamente luminoso.
Dopo le prima applicazioni ho notato la pelle più idratata. Dopo diverse settimane noto anche una miglior qualità della pelle. Continuo ad avere occhiaie in giornate particolari ma devo dire che mi sono trovata molto bene sia la mattina (idrata ed è buono come base trucco) sia la sera perchè protegge e idrata senza ungere.



giovedì 3 novembre 2016

Boots_2 Step Nose Pore Strips

Sono stata molto attratta dai cerottini per rimuovere impurità e punti neri di Boots.
La confezione contiene 5 trattamenti a base di carbone e tea tree suddivisi in due step.
Ogni step è confezionato singolarmente ed è consigliato l'uso di entrambi per avere un trattamento completo.


Il primo step è un cerottino di color nero che va applicato sul naso pulito ma umido per dare miglior aderenza (con la parte liscia a contatto con la pelle). Gli attivi a base di carbone vanno a intervenire sulla sebo-riequilibrazione e vanno ad aprire i pori in modo che, dopo i 15 minuti di posa, rimuovendo il cerottino si rimuovono anche impurità e punti neri. Se durante la rimozione del cerotto sentite che è molto attaccato alla pelle basterà inumidire il tessuto.
Una volta rimosso il primo cerotto dovete detergere la superficie in oggetto perchè vi risulterà colorata di nero..non totalmente ma il carbone lascia alcuni residui.
Potete quindi passare al secondo step che prevede un secondo cerottino di color bianco intriso di tea tree e hamamelis che va a richiudere i pori, a idratare e lascia la pelle liscia. Questo secondo cerotto va lasciato in posa 30 minuti ed è molto più delicato e facile da rimuovere.


Questo trattamento va utilizzato 1-2 volte la settimana.
Mi è piaciuto il fatto che è un trattamento completo che parte dalla detersione e 
arriva fino all'idratazione.
Non mi è piaciuto il fatto che il primo cerotto sia di color nero perchè rende impossibile vedere quello che effettivamente è stato rimosso. Non è bello, me ne rendo conto, però avrei potuto verificarne meglio l'efficacia. Il primo cerotto durante i minuti di posa tende a tirare molto la pelle ed è veramente difficile da rimuovere.

Avete mai provato prodotti di questo tipo? cosa ne pensate?

martedì 1 novembre 2016

Estee Lauder_Revitalizing supreme +

Con il passaggio da estate-autunno ho voluto provare la nuova crema di Estee Lauder : la Revitalizing Supreme Plus. Chi di voi conosce il marchio saprà che c'era già in commercio questa crema viso nella texture classica e nella texture light. La Revitalizing Supreme Light è rimasta in gamma mentre la classica è stata sostituita da questa versione arricchita e ancor più efficace nella formulazione e negli effetti.

Stiamo parlando di un anti-età globale che va a lavorare su diversi aspetti della pelle.
Minimizza i segni del tempo e ne previene la ricomparsa.
 Con l'estratto di Moringa viene stimolata la produzione di collagene ed elastina che sono il 
sostegno della nostra pelle. E' idratante e lascia la pelle morbida ed elastica.
Io ho notato la pelle più compatta e levigata. Ottima come base per il trucco.


Ha una texture molto morbida, idratante e per nulla pesante. Tutte le creme che ho provato di questo brand hanno una profumazione molto piacevole.

E' una crema 24 h che si può usare mattina e sera su viso e collo.
Va benissimo da utilizzare nei cambi di stagione o quando si vede la pelle
 un po' spenta e che ha bisogno di una coccola in più.

E' adatta a tutti i tipi di pelle ma se avete la pelle particolarmente oleosa / grassa 
vi consiglio la texture più leggera.


E' disponibile nel formato da 30 ml e da 50 ml.

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...