lunedì 29 giugno 2015

Bourjois_123 Perfect CC Cream

Molto spesso la mattina utilizzo 123 Perfect CC Cream di Bourjois 
nella mia make up routine. Da quando l'ho acquistata la scelgo le mattine in cui 
sono un po' di corsa o nelle giornate in cui so che non potrò ritoccare il mio make up.
La scelgo perchè ha una buonissima coprenza e un effetto mat  e setoso sulla pelle che mi piace 
molto e che con le giornate calde non è così facile da ottenere.


La formulazione è pensata proprio per dare un incarnato luminoso alla pelle ma anche molto 
vellutato e naturale. La CC Cream a differenza delle BB Cream ha un potere correttivo più evidente.
In questo caso la texture contiene 3 diversi pigmenti che vanno a lavorare su 3 diverse problematiche della pelle:
- il pigmento arancio lavora sull'aspetto affaticato della pelle
- il pigmento verde contrasta i rossori (evviva!)
- il pigmento bianco lavora sulle macchie della pelle


La gamma di colorazioni comprende 4 tonalità tonalità di beige. I pigmenti di cui vi parlavo 
non sono visibili come colore ma molto visibili sull'effetto che danno alla pelle.
 Io ho scelto è la tonalità 31 Ivory che è la più chiara.


La consistenza è piuttosto liquida e facile da stendere. 
Non è comedogenica ed è adatta per tutti i tipi di pelle: va bene per le pelli miste-grasse perchè non unge ed è adatta alle pelli con tendenza secca perchè garantisce un'idratazione di 24 ore.

A tutto questo si aggiunge anche un fattore di protezione SPF 15 che non è tantissimo ma è comunque apprezzabile.

Ho trovato che, sulla mia pelle, contrasta benissimo i rossori e va a coprire anche le piccole macchiette. Durante la giornata non ho bisogno di ritoccarla con la cipria. Faccio una passata appena stesa la CC Cream per fissarla e poi me ne dimentico.

Il prezzo va dai 10 ai 12 euro per 30 ml di prodotto.



giovedì 25 giugno 2015

Bionike_Defence Body Anticellulite

Per me è arrivato il periodo dell'anno in cui mi rendo conto di aver trascurato un po' la mia forma fisica durante l'inverno. L'odiato problema della cellulite sembra trascurabile ma quando mi avvicino all'estate e comincio a scoprire le gambe mi rendo conto che c'è bisogno di un aiutino.

Quest'anno mi sta aiutando un prodotto di Bionike che si chiama Defence Body Anticellulite che io ho acquistato nel formato da 75 ml (5,99 euro) perchè non sapevo se avrebbe funzionato ma che è disponibile anche nel formato da 200 ml e 400ml. Prima di acquistarlo avevo provato un paio di campioncini e mi era sembrato un buon prodotto ma poi sul lungo periodo di utilizzo non avevo certezze.

Mi rendo anche conto che da solo non può fare il miracolo e quindi cerco di bere molta acqua e fare movimento mangiando in maniera corretta senza però rinunciare a qualcosa di particolare.


Questo trattamento stimola la microcircolazione dei capillari e favorisce quindi il drenaggio dei liquidi che si sono accumulati principalmente su cosce e fianchi.
Attraverso i test effettuati dopo un utilizzo di sei settimane i risultati che si dovrebbero vedere sono:
- riduzione della circonferenza coscia (-3,8cm)
- riduzione della pelle a buccia d'arancia (meno 15%)
- effetto levigante sulla pelle
-effetto drenante perchè aumenta il microcircolo (del 27%)

La texture è molto leggera ma non è un gel e questo mi è piaciuto da subito.
L'assorbimento è immediato ma questo non impedisce di effettuare un massaggio durante l'applicazione.  A seconda della zona in cui lo applicate il massaggio da effettuare andrà fatto con movimenti circolari in direzione del flusso linfatico. 
Per esempio: nel caso di applicazione sulle gambe l'applicazione andrà fatto dalle caviglie alle cosce.
Troverete tutte le indicazioni e le avvertenze sul foglietto illustrativo.
La sensazione sulla pelle è molto fresca: dovrebbe dare un effetto freddo/caldo e si potrebbe sentire anche un po' di pizzicorio ma questo è un segno che il prodotto sta funzionando bene.
Potrebbero verificarsi anche casi di arrossamento sulla zona interessata.
La profumazione è molto forte e persiste moltissimo anche nell'ambiente: sa di erbe, di prodotti naturali e di menta.


Io ho cominciato il mio trattamento il 1 di giugno e il trattamento mi è durato una ventina di giorni.
Quello che ho notato dalle prime applicazioni è che la pelle è subito diventata più compatta mettendo meno in rilievo l'effetto a buccia d'arancia. Con le applicazioni costanti la pelle è sempre rimasta idratata ma molto più tonica. 
Al momento dell'applicazione la sensazione è quella di freddo sulle gambe: sensazione che persiste per diversi minuti. L'effetto caldo io non l'ho avvertito immediatamente dopo l'effetto freddo. Alcune volte non l'ho percepito e alcune volte l'ho sentito a distanza di ore.

Ho utilizzato questo prodotto solo sulle gambe. Prima di cominciare con le applicazioni ho misurato la circonferenza delle cosce per vedere se ci sarebbe stata una diminuzione. A trattamento concluso non ho notato nessuna diminuzione ma sono molto contenta che la pelle sia più tonica e mi va bene così.

E' un prodotto che ricomprerò e continuerò ad utilizzare anche nel prossimo periodo.

State utilizzando qualche prodotto nello specifico per contrastare gli inestetismi della pelle?

lunedì 22 giugno 2015

Caudalie_Rose de Vigne Eau Fraiche

Finalmente è arrivata anche in Italia la nuova fragranza di Caudalie che per me 
significa l'arrivo dell'estate. Era già uscita in Francia da qualche settimana e sono felice che si 
possa trovare anche nelle farmacie italiane oltre che sul sito ufficiale del brand francese (qui)

La nuova acqua fresca si chiama Rose de Vigne e come potrete ben immaginare 
ha come ingrediente la rosa di vigna che si unisce al rabarbaro e al muschio per regalare un 
cocktail fresco e femminile.
Al suo interno non trovate parabeni, ftalati, oli minerali, sls e ingredienti di origine animale.
E' una ricerca dei migliori ingredienti come Caudalie sa fare!

"Il fiore della vite sboccia solo per qualche giorno in giugno. Il suo profumo sottile è un 
mescolarsi di pepe rosa, di melone d'acqua e di rosa bianca"


"Una rosa di vigna di primo mattino, umida di rugiada, frizzante e fresca il cui cuore si 
mescola con le note acidule del rabarbaro"

Il packaging come al solito è una meraviglia per gli occhi: in vetro trasparente con una sfumatura rosata che richiama la delicatezza e il colore della rosa.

Vaporizzata sulla pelle regala un' immediata freschezza e purezza che la fa sembrare una fragranza dedicata a una donna giovane. Con il passare dei minuti la freschezza si accorda con la propria pelle e diventa molto sensuale e ricercata. La trovo quindi adatta ad ogni donna che ha voglia di un profumo estivo e portarsi in questi mesi che verranno e da spruzzare a volontà.

Il prezzo è di 50ml per 24,40 euro.





giovedì 18 giugno 2015

Weleda_Crema Mani Sensitive alla Mandorla

Adoro le creme mani di Weleda. Ho comprato più volte quella al Melograno 
che rimane una delle mie preferite in assoluto. 
La crema che sto usando in questo periodo è alla Mandorla (50ml) e fa parte di una linea pensata per pelli delicate e sensibili. Con la sua formulazione 100% naturale certificata va a combattere rossori, 
secchezza, irritazioni, prurito e ruvidezza causati da diversi fattori.

Questa linea si completa anche con il Bagno Doccia e la Crema Corpo.

"Il mandorlo avvolge il suo frutto in un guscio protettivo: proprio così i prodotti Mandorla 
Sensitive proteggono la pelle sensibile"


La confezione è bellissima: in alluminio rosa con i fiori del mandorlo.
Ha una formulazione priva di conservanti di sintesi e ingredienti di origine animale.
Non contiene profumo e coloranti.
Al suo interno c'è l'Olio di mandorla bio che rende le mani molto morbide e setose ma senza appesantirle. Si può quindi applicare in qualsiasi momento della giornata!


Ha una consistenza molto leggera a tratti liquida. 
Si stende bene, si assorbe in fretta ed è la formulazione perfetta per questo periodo dell'anno.
Se però avete problemi di pelle molto secca e rovinata non penso sia il prodotto più adatto.

La profumazione è quella delle mandorle dolci ma purtroppo svanisce troppo in fretta.
Io la tengo sul comodino e la applico prima di dormire. Non sento l'esigenza di applicarla in altri momenti della giornata perchè le mie mani non ne sentono il bisogno in questo momento!




lunedì 15 giugno 2015

Kiehl's_Ultra Light Daily UV Defense

E' ufficialmente cominciato il periodo caldo dell'anno e io mi sono portata avanti già qualche mese fa quando sono andata a cercare una crema viso che avesse un'alta protezione.
Quest'estate non voglio sentir parlare di macchie e discromie!!
Ho trovato da Kiehl's la crema Ultra Light Daily UV Defense (60ml 37,50 euro)
che sto usando con soddisfazione da un po'.

E' un prodotto viso che, con la sua formulazione, aiuta a prevenire i primi segni del tempo, agisce sulle discromie della pelle, sulle macchie, le lentiggini e con il suo fattore di protezione solare SPF 50 protegge anche dai raggi UVA e UVB ed ha anche benefici nutrienti e antiossidanti (vitamine E).


La cosa che mi è piaciuta subito è la consistenza molto leggera: non è pesante o pastosa sulla pelle e anche durante il giorno non si sente. Non contiene zinco che è l'ingrediente che tende a lasciare l'effetto bianco sulla pelle quando si usa un prodotto ad alta protezione.
Non ha profumazione e si stende bene.
Idrata la pelle ma per il mio utilizzo quotidiano posso dire con certezza che non ha un effetto mat come in realtà viene presentata.
E' leggera e si assorbe bene ma ho provato ad utilizzarla anche senza trucco e la pelle a 
fine giornata tende un po' a lucidarsi.

Questo è l'unico neo che ho trovato perchè per il resto è un prodotto che consiglio tantissimo.
E' adatta anche per le pelli sensibili e con tendenza grassa perchè non è comedogenica.


La mia pelle (mista) ci ha messo qualche giorno ad abituarsi. 
Arrivando dal periodo invernale con consistenze più corpose ho notate che le mie guance all'inizio restavano un po' più secche rispetto al resto del viso. Dopo una settimana la mia pelle si è completamente abituata a questa texture più delicata e ora penso sia proprio 
la consistenza ideale per i giorni caldi.

Si può applicare dopo un trattamento giorno quotidiano oppure da sola su viso e collo.





giovedì 11 giugno 2015

Phyto Paris_Linea PhytoKératine Extreme

Se avete letto il mio post sull'evento The Hair Beauty Experience (qui) saprete che sto 
provando la linea per capelli Phytokératine Extreme di Phyto Paris, il famoso brand francese che si occupa a tutto tondo dei capelli utilizzando il potere delle piante 
(chi non conosce la crema Phyto 9:un must)
Ora però questa nuova linea ha superato tutto e nel trio proposto (shampoo, crema e maschera)  si occupa di capelli molto rovinati, secchi e che hanno tendenza a spezzarsi. Io ho fatto lo shatush due mesi fa e nonostante mi piaccia molto il colore e l'effetto sfumato i miei capelli si sono seccati moltissimo soprattutto sulle punte.

Ho deciso, quindi, di abbandonare tutti i prodotti che avevo in uso e dedicarmi completamente a questo trattamento che promette estremo nutrimento e riparazione del capello.
Sto utilizzando lo shampoo e la crema con costanza così da capire se i miei capelli 
riescono a trarne beneficio.


Shampooing d'exception (200ml)
Shampoo a base di cheratina vegetale che agisce all'interno del capello per portare forza e resistenza. Il burro di sapote e l'olio di baobab si occupano del fattore nutrimento e insieme all'estratto di peonia al 44% compongono la giusta miscela cremosa ma non troppo che fa la giusta schiuma e già dalla prima applicazione rende il capello più spesso e più forte.
Non ci sono solfati all'interno, la formula non appesantisce i capelli che risultano ben puliti.


Devo dirvi che non ho amato molto la confezione che è molto lussuosa ma molto scomoda: è in alluminio rigido e finchè il flacone era pieno è stato facile prelevare lo shampoo; con l'utilizzo è inevitabile il gesto di "spremere" il flacone per far scendere più velocemente lo shampoo che, in questo caso però, è stato inutile.

Il foro è piuttosto ampio ma il prodotto non è eccessivamente liquido quindi non c'è rischio di fuoriuscita esagerata. La formula mi è piaciuta moltissimo: ne basta anche una piccola quantità perchè si stende bene con un'ottima schiuma.
In generale la profumazione non mi ha fatto impazzire, in alcuni casi l'ho sentita più persistente sul capello e in altri casi è svanita velocemente. 

Si applica sui capelli umidi, si massaggia bene e poi si risciacqua.
Non avendo acquistato la maschera lascio agire qualche minuto lo shampoo sui capelli prima di rimuoverlo. I capelli sono estremamente morbidi e si sente sia durante il risciacquo sia dopo.
E' un prodotto che ricomprerei subito!


Crème d'exception (100ml)
Prodotto complementare allo shampoo ma che può essere utilizzato in qualsiasi momento della giornata sia su capelli asciutti sia su capelli bagnati.
Nella formulazione troviamo sempre la cheratina vegetale, il burro di sapote e l'olio di baobab 
per dare ancora maggior idratazione e corposità al capello.

Non è una crema che deve essere risciacquata, si applica la quantità corrispondente a 2-4 pressioni sui capelli e si stende bene. Funziona anche da termoprotettivo prima di asciugarli con il phon o l'uso della piastra.

La consistenza è molto buona: va ad "appiattire" l'effetto crespo che presentano i miei capelli. E' un prodotto che va usato con costanza: al momento sembra aver risolto il problema ma durante la giornata sento che i miei capelli ritornano un po' allo stato selvaggio. Usato più volte al giorno arrivo al terzo giorno che i miei capelli hanno bisogno di essere lavati.
Sembra non ungere ma si sente che il capello tende a diventare "plastico" e un po' pesante.

Anche in questo caso l'appunto al packaging che posso fare è che è molto pesante: il dispenser è in vetro spesso e non è proprio quel prodotto che si butta in borsa per le emergenze o da portare in viaggio.


In generale però devo dirvi che consiglio molto questi prodotti o comunque di provare qualcosa di Phyto a seconda delle vostre esigenze. I risultati si vedono bene. Il marchio Phyto si trova i farmacia e parafarmacia: i prezzi non sono da supermercato ma non sono neanche inaccessibili.
Nello specifico questa linea sarà disponibile da Ottobre 2015 in tutti i punti che rivendono Phyto.
Al momento è rivenduta solo nelle Pharmacie d'Excellence (qui per trovare il rivenditore più vicino)

"L'ecosistema dei capelli e del cuoio capelluto è vivo e prezioso. Imparare a rispettarlo è la vocazione di Phyto" Patrick Alès, fondatore e creatore di Phyto



lunedì 8 giugno 2015

Clarins_UV PLUS Anti-Pollution

Clarins ha appena lanciato un prodotto multifunzione per il viso. 
Si chiama UV PLUS Anti-Pollution ed è disponibile nel formato da 30ml (36,90 euro).

Sto testando alcuni campioni che mi hanno lasciato in profumeria.
Probabilmente non riuscirò a darvi un grande riscontro sul risultato ma posso raccontarvi il concept che sta dietro a questo nuovo lancio e raccontarvi consistenza, ingredienti, formulazione ecc.

Con l'arrivo dell'estate la parola d'ordine è protezione: dai raggi solari, dall'inquinamento e dai radicali liberi. Questo trattamento nasce proprio per la città. D'estate al mare o in montagna ci proteggiamo benissimo ma lo facciamo anche in città??


Cos'è UV-PLUS Anti-Pollution
Trattamento per il viso che nasce a seguito di studi specifici che Clarins ha fatto nel corso degli anni sulla protezione della pelle a tutto tondo e in più anche la formulazione proposta è una novità.

Formulazione
Il complesso antinquinamento è stato formulato da Clarins nel 1991 ed è composto da attivi di Tè bianco (ricco di polifenoli che contrastano i radicali liberi) e di Lassana (difende la pelle e le sue cellule) che, in questo caso specifico, si combinano anche con estratti di Melone Cantalupo (ricco di antiossidanti - protegge in profondità) e Sanicula Biologica delle Alpi (rafforza la barriera 
della pelle - protegge in superficie).

Protezione
Oltre ai danni dell'inquinamento questo prodotto protegge dai raggi UVA e UVB con il fattore 
SPF 50. Ultimamente si sta diffondendo la protezione solare alta anche per prodotti adatti alla città.
Basta quindi alle macchie solari, i segni dell'invecchiamento prematuro e basta a rossori e secchezza della pelle.

Texture
Nonostante sia un prodotto ad alta protezione la texture non è pastosa e pesante come magari si potrebbe pensare. In questo caso parliamo di una texture leggera che è perfetta per la vita da città. E' comoda anche per chi si trucca perchè è una buona base: non dovrebbe ungere, lucidare e dovrebbe resiste a sudore e caldo.

Come si applica
Il flacone è in plastica bianca: è molto compatto e si può facilmente portare con sè.
Si agita bene il flacone e poi si applica su viso e collo.
Va utilizzato dopo il trattamento viso che normalmente utilizzate ma prima del make up.
Volendo si può riapplicare durante la giornata sopra il make up con leggere pressioni.

Risultati
Molti sono i risultati testati e raccolti.
La pelle risulta più morbida, più sana e protetta e aumenta i benefici della vostra 
crema giorno abituale.

Cosa ne penso
Mi è piaciuta la consistenza leggera che non va ad interferire con il make up che si applica successivamente. Non va lasciato passare, però, troppo tempo dopo l'applicazione della abituale crema viso perchè ho notato che, in questo caso, è di più difficile la stesura perchè va a lavorare su un prodotto già assorbito. Non ha nessuna profumazione e questo non mi è dispiaciuto.
Usando già una crema viso ad alta protezione e una bb cream ad alta protezione ho trovato questa applicazione uno step in più per proteggermi più che altro dall'inquinamento.
Devo dire, però, che la mia pelle non rimane opaca, tende a lucidarsi durante il giorno.
Forse applico troppe cose e tre prodotti a protezione SPF 50 sono un po' esagerati.
Non è un prodotto che comprerei al momento.


giovedì 4 giugno 2015

Avon Care_Gentle Aloe

Ho acquistato da Avon due prodotti della Linea Gentle Aloe perchè mi è subito 
piaciuta la profumazione. Non sono mai stata una grande amante dell'aloe vera, devo ammetterlo, perchè su di me ha sempre avuto un potere piuttosto blando. Questi due prodotti mi sono piaciuti inaspettatamente ma c'è da dire che l'aloe vera e la vitamina E sono agli ultimi posti dell'inci.


3 in 1 Latte detergente (200ml)
Prodotto per il viso 3 in 1: deterge, lenisce e idrata.
Si può utilizzare sia la sera che la mattina su pelle umida.
Si massaggia finchè non crea la schiuma e poi si risciacqua. Io l'ho utilizzato come step successivo allo struccaggio. A dispetto di quanto dicano le istruzioni, però, non ha una consistenza schiumogena. E' un latte che a contatto con la pelle diventa liquido. Io lo utilizzo con il Clarisonic.
Mi piace molto al momento dell'applicazione perchè sento che è cremoso e dà una sensazione di pelle morbida: tuttavia appena rimosso la pelle tende a tirare un po'.

Crema mani (100ml)
Questa crema è eccezionale. Ho cominciato ad utilizzarla per le mani e me le ha subito rese morbide e idratate.  La consistenza è cremosa e si asciuga in frettissima. Dopo averla applicata posso continuare a fare le mie cose. L'ho provata anche su gambe e braccia dopo l'epilazione è l'ho trovata molto buona, lenisce e non brucia la pelle.
Mi piace perchè va a idratare anche la pelle che presenta i primi segni di secchezza ma senza ungerla: così in qualsiasi momento della giornata è di facile utilizzo. E' dermatologicamente e clinicamente testata anche contro le allergie. Una nota sulla profumazione va fatta perchè mi è piaciuta moltissimo: è fresca e mi ricorda l'estate. Consigliata senza alcun dubbio e anzi..la ricomprerei subito.


Io li ho acquistati a 1,95 euro ciascuno perchè erano in offerta. 
La crema mani costa 6 euro a prezzo pieno e il latte detergente 3,90 euro.




ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...