giovedì 30 aprile 2015

Liz Earle_Instant Boost Skin Tonic

Nello scorso post vi ho parlato del detergente Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser (qui) del brand Liz Earle che è il primo step della mia routine di pulizia del viso.

Oggi vi voglio parlare del secondo prodotto che utilizzo ed è Instant Boost Skin Tonic,
un tonico delicatissimo ma immediatamente energizzante tento che lo utilizzo sia la sera sia la mattina appena sveglia.


Io ho il flacone d 200ml che si apre ruotando il tappo che fa fuoriuscire il beccuccio.
L'apertura è abbastanza comoda e anche la regolazione della fuoriuscita del prodotto 
è piuttosto controllata.

Anche in questo caso devo dirvi che sono stata piacevolmente sorpresa.
Innanzitutto la profumazione è meravigliosa: calendula, aloe vera, vitamina E insieme 
alla fragranza di geranio e rosa compongono un bouquet veramente imbattibile e anche molto distensivo. All'interno non c'è alcool quindi la formulazione è molto delicata.

La seconda cosa, se vogliamo più importante, è l'effetto che ha sulla pelle.
E' rinfrescante, illuminante e lascia la pelle molto idratata che per essere un tonico è una novità. Non sentirete l'effetto fastidioso di pelle che tira, che si arrossa e che si secca.
Io rimando l'applicazione di un prodotto idratante per qualche ora (solo la sera) così la mia pelle assorbe tutte le proprietà e sta benissimo. Questo dipende, penso, dal tipo di pelle ma io ho trovato l'equilibrio perfetto.


Si applica su viso e collo. 
Per gli occhi c'è un prodotto dedicato che vi racconterò lunedì.

lunedì 27 aprile 2015

Liz Earle_Cleanse and Polish Hot Cloth Cleanser

"Fin dal nostro primo giorno nel 1995, siamo sempre rimasti fedeli alla nostra filosofia: quella di utilizzare i migliori ingredienti per creare prodotti eccellenti, che uniscono praticità e risultati eccezionali. Sappiamo quanto la vita possa essere frenetica e quanta confusione circondi il mondo della bellezza. Ma prenderti cura di te stessa e della tua pelle non dev'essere difficile. Il nostro approccio improntato alla semplicità fa si che il dono di una pelle meravigliosa sia alla portata di tutti e che i nostri prodotti ti diano la sicurezza di sentirti e di apparire sempre al meglio, indipendentemente dall'età o dalla fase della vita in cui ti trovi"

Non ci sono parole migliori per cominciare questo post se non quelle di Liz Earle, fondatrice del brand inglese che porta il suo nome e che si occupa di bellezza a tutto tondo: dalla scelta delle materie prime di qualità e di alte prestazioni al rispetto dell'ambiente e vorrei sottolineare anche al prezzo contenuto per un'efficacia veramente visibile.

Oggi vi voglio parlare del Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser che è uno dei best seller del marchio ed è il detergente che mi ha spinto a fare l'ordine su Qvc, unico rivenditore del brand in Italia 
(qui per i dettagli). E' quasi un mese che ne sto testando l'efficacia e ne sono rimasta colpita e soddisfatta.

Il flacone è da 100 ml e faceva parte di un kit che ho scelto composto da diversi prodotti del 
marchio così da testarli in combinata. Sul sito di Qvc trovate anche il prodotto venduto singolarmente (assicuratevi che ci siano anche i panni di mussola perchè vanno in combinata con il detergente. Li comprate una volta e poi li potete lavare a 30° in lavatrice e riutilizzarli)


Forse è superfluo dirlo ma lo step della pulizia del viso non va mai saltato. 
A fine giornata la pelle, che sia truccata o meno, ne ha proprio bisogno. 
Questo è il primo prodotto della mia routine Liz Earle che uso la sera 
(ma si può usare sia sera sia mattina).
E' adatto a tutti i tipi di pelle e per qualsiasi età.


E' un detergente in crema (piuttosto compatta) che viene erogato dalla pompa dosatrice.
Io ne utilizzo la quantità di un'unica pressione per tutto il viso ma dipende un po' dalle abitudini.
I giorni in cui sono un po' più truccata ne uso di più.

Una volta prelevato il prodotto lo applicate su viso e collo asciutti.
La crema non farà schiuma ma andrà a rimuovere trucco e impurità dal viso.
Vi confesso che ci ho messo una settimana prima di decidermi ad utilizzarlo anche sugli occhi perchè avevo paura che mi bruciasse e invece la sorpresa è stata proprio la delicatezza con cui rimuove anche il trucco dagli occhi senza dare il minimo fastidio.
Questo passaggio va fatto per ultimo così "eviterete di spargere residui di make up occhi sul viso"

Massaggiato con movimenti circolari il detergente su viso-collo e palpebre vi guarderete allo specchio e la somiglianza con un panda vi farà sorridere. Non preoccupatevi perchè il secondo step è quello della rimozione, con il panno di mussola, di tutto il make up e del detergente.
Prima di rimuovere, il pannetto va completamente bagnato con acqua calda e strizzato.
Poi potete passarlo su tutto il viso (occhi compresi) eliminando tutto..ma veramente tutto.

A questo punto la pelle ha fatto un bel respiro ed è completamente detersa e pulita e lo si vede immediatamente perchè la grana è più affinata e più compatta. Mi piace molto anche il fatto che dopo avere eseguito tutti i passaggi la pelle non risulta arrossata o a chiazze come ogni tanto mi capita con i prodotti di detergenza. Chi ha la pelle che si arrossa facilmente sa di cosa parlo.


In questa crema l'olio essenziale di Eucalipto (purificante), la camomilla, il rosmarino (tonificante) e il burro di cacao (nutriente) si amalgamano perfettamente prendendosi cura della pelle a tutto tondo.
La profumazione è proprio quella degli olii essenziali di rosmarino ed eucalipto e vi proietterà in una Spa direttamente a casa vostra.

Che ne sono entusiasta penso si sia capito e difficilmente riuscirò a farne a meno.
Vi dico, inoltre, che ha ricevuto più di 100 riconoscimenti nel Regno Unito ed è molto amato.

Non posso che consigliarvelo e darvi appuntamento a giovedì con il secondo step di Liz Earl: tonificare con Instant Boost Skin Tonic.


mercoledì 22 aprile 2015

My Make Up Organization

E' da molto tempo che sogno di scrivere questo post!
Ordinare, organizzare, archiviare, catalogare..sono tutte attività che mi piacciono e mi rendono di buon umore (le stranezze della vita!!) Non sempre riesco a farlo ma quando ho tempo, soprattutto nei cambi di stagione, ritengo che un po' di pulizia ci voglia anche perchè mi rendo conto che io stessa poi mi sento più ordinata e organizzata.


Ognuna di noi trova il proprio modo di organizzazione in base a come si sente meglio e in base alle abitudini. Oggi vi voglio raccontare come organizzo la mia postazione make up.
Spero di darvi qualche spunto utile ma, come sempre, sono felicissima di sapere quello che fate voi!

PRIMO STEP: PULIRE
Almeno due o tre volte all'anno è bene fare un po' di pulizia tra i prodotti make up.
Controllate le scadenze (soprattutto dei prodotti in crema) e non abbiate timore nel buttare un prodotto che avete accantonato e che ha superato ormai il suo periodo di utilizzo.
Se l'avete abbandonato un motivo ci sarà.


Quello che faccio io è dividere i prodotti viso dai prodotti occhi ai prodotti labbra e tra questi faccio una cernita di ciò che mi piace, ciò che non uso e che è da buttare e ciò che non uso ma che è ancora in buono stato e che quindi potrei conservare/regalare/decidermi ad usare.

Non è così semplice come dirlo, me ne rendo conto, anche perchè ad alcuni prodotti io mi affeziono.
Potete decidere di conservare qualcosa anche solo per il ricordo..è comprensibile e lecito.
Io archivio questi prodotti, ormai fuori uso, in una scatola a parte in modo da dividerli dai prodotti di uso quotidiano.


beauty tip: temperate la matite, controllate se i mascara che state usando sono secchi, annusate rossetti e gloss. Sono azioni che vi richiedono un po' di tempo ma la vostra pelle ringrazierà.


SECONDO STEP: ORGANIZZARE
E' un concetto molto vago e interpretabile perchè ognuno di noi ha il proprio metodo.
Io ho scelto di tenere tutti i miei prodotti make up nel cassetto della scrivania (Ikea-Besta Burst) dove mi trucco la mattina così ho tutto a portata di mano e mi è più comodo.
Voi potreste scegliere una cassettiera, delle scatole, dei vasetti, delle pochette colorate a seconda dei prodotti che avete e come siete più comodi ad utilizzarli.


Ho acquistato dei contenitori di plastica rigida da Muji. Ne ho scelti di due diverse misure così da riempire il cassetto ( misura grande 17x25,5x5cm e misura piccola 8,5x25,5x5cm). Ho alternato le due misure, nella disposizione, perchè sapevo cosa dovevo metterci e sapevo le quantità. Questo è un modo per evitare che i prodotti si disperdono in giro per il cassetto.

Questi contenitori, inoltre, sono anche molto semplici da pulire.

beauty tip: è importante che il metodo di organizzazione che scegliete vi sia utile e vi aiuti anche quando siete di corsa la mattina e avete poco tempo per truccarvi.


TERZO STEP: DIVIDERE
Una volta posizionati i contenitori procedo nella suddivisione dei prodotti.
Ho scelto di posizionare il mio make up a seconda degli step che compongono la mia routine.
In questo modo procedo con ordine nella scelta del prodotto che voglio applicare.


Nel primo contenitore ci sono i prodotti viso : fondotinta, primer e polveri.
Nel secondo contenitore ci sono i correttori, illuminanti e primer occhi
Nel terzo tutti i blush e le terre.
Nel quarto contenitore le matite occhi e gli eyeliner liquidi e ombretti.
Nel quinto contenitore i mascara.
Nell'ultimo ci sono i prodotti labbra. 

beauty tip: selezionate una serie di prodotti irrinunciabili da tenere a portata di mano sulla scrivania per il make up quotidiano.

Sulla scrivania ho posizionato un altro contenitore in cui tengo i prodotti che sto testando in questo periodo e che, quindi, utilizzo ogni giorno come base.


Per questo post mi sento di dover ringraziare Irene che lavora come PR per Helpling, un azienda nata in Germania ma arrivata anche in Italia e che propone una serie di servizi per le pulizie a domicilio che potete prenotare direttamente on line.

Quando Irene mi ha detto che avevano creato un blog in cui parlavano di pulizia e di organizzazione ho pensato che era ora di togliere questo post dal cassetto e di scriverlo e condividerlo.
Andate a vedere il blog (https://blog.helpling.it/) di Helpling perchè è scritto molto bene ed è pieno di spunti e idee sull'organizzazione. Prendete carta e penna perchè ne avrete bisogno!

Io spero di avervi incuriosito e vi mando un abbraccio!


lunedì 20 aprile 2015

Shaka_Correttore nr. 03 Natural

Oggi vi parlo del correttore in tubetto di Shaka che ho acquistato da Ovs.
Ho voluto provare questo tipo di correttore perchè ha una consistenza cremosa senza essere troppo liquido o troppo pesante e poco sfumabile.
Fortunatamente in negozio c'erano i tester altrimenti avrei sbagliato di sicuro colore.
Volevo prendere il nr. 01 Porcelain e invece provandoli sulla pelle il nr. 03 Natural è quello giusto per me. In totale ci sono 5 varianti di beige.
Una volta arrivata a casa ho cominciato ad utilizzarlo e vi dico cosa ne penso.


Ha una formulazione senza parabeni. Questa è l'unica informazione che ho trovato perchè 
non c'è inci nè sulla confezione nè sul sito.
Come vi dicevo la consistenza è cremosa, si stende bene, si sfuma bene ma è poco stratificabile.
Aggiungere prodotto non copre e non corregge di più.
La coprenza è molto bassa. In questo momento io non ho molte imperfezioni da coprire però mi accorgo che minimizza solo discromie e segni ma non li copre completamente.

L'applicatore è una spugnetta che io utilizzo solo per applicare il prodotto nei punti che mi interessa.
Poi però utilizzo le mani per sfumare. Non utilizzo il pennello perchè tende a portarmi via tutto il prodotto applicato.

E' un prodotto molto blando che, però, non svanisce con la giornata e non si ossida.
Diciamo che è una buona ed economica alternativa se non avete particolare problemi da nascondere.


Il prezzo è di 4,99 euro per 6ml di prodotto.


giovedì 16 aprile 2015

Glossip_Mascara per ciglia e sopracciglia

Da Glossip ho trovato il Mascara Gel per ciglia e sopracciglia che tra i prodotti per le 
sopracciglia è l'unico che uso. Non uso polveri, non uso matite e mascara colorati.
L'unica cosa che mi fa sentire a mio agio è il gel trasparente che le definisce senza modificare lo sguardo. La verità è che non sono capace di colorare e riempire le sopracciglia e quindi evito di fare pasticci. Quando mi truccano noto la differenza e a saperlo fare bene il risultato è molto bello.


Questo mascara ha un packaging molto carino e molto semplice.
Ha un consistenza leggera e la colorazione marrone. In realtà una volta applicato risulta 
completamente trasparente. Il pennellino è abbastanza comodo.
Una volta sulle sopracciglia il risultato è naturalissimo.

All'interno della formulazione ci sono proprietà e principi attivi idratanti e anti age.
Ecco..io sul risultato nel lungo periodo non ne sono entusiasta e sono felice di aver acquistato 
questo prodotto a prezzo scontato (3,90 euro per 8ml)
Per qualche ora le sopracciglia stanno "in piega" ma tendono un po' a seccarsi.
In alcune giornato ho notato della polverina bianca, come se il prodotto si fosse seccato.
Non saprei dire il risultato su sopracciglia definite con ombretto o matita.
Non l'ho mai utilizzato sulle ciglia anche se è oftalmologicamente testato e pensato anche 
per questa parte degli occhi.


Continuo ad utilizzarlo ma non è nei miei prodotti top.
Ne avete qualcuno da consigliarmi?



lunedì 13 aprile 2015

Essie_Good To Go Rapid Dry Top Coat

"I believe a manicure is never complete without a top coat" Essie

Concordo pienamente! Io aggiungerei il fattore asciugatura rapida 
che rende l'applicazione dello smalto molto più veloce.

In questo periodo sto utilizzando Good to Go di Essie (13,5ml)


Ha un finish completamente trasparente e lucido.
Va applicato dopo lo smalto colorato ( io lascio passare qualche minuto giusto 
per non trascinarlo stendendo il top coat) ed è sufficiente una solo passata per unghia.
Non trasforma lo smalto applicato al di sotto, non lo "raggrinzisce e ha un' asciugatura velocissima.
L'applicatore non è largo come quello degli smalti colorati ma è comodo e stende bene il prodotto.

Ho trovato due piccoli difetti:
- l'odore è molto forte però c'è da dire che svanisce quasi subito
- la durata dello smalto non è lunghissima. 

Questo top coat protegge bene i primi due giorni. 
Poi comincia a "scagliare" e "sfogliare" lo smalto sotto. 
L'ho utilizzato con smalto collaudati peraltro sempre del brand Essie e ho notato 
che un po' per tutti è così.

Forse non è il top coat della mia vita ma è un prodotto valido.



giovedì 9 aprile 2015

Origins_Overnight Mask

Ci ho messo un po' a scrivere questo post ma non so proprio il perchè in quanto il prodotto di cui vi parlo oggi è e resterà uno dei miei preferiti di sempre.

E' la Drink Up Intensive Overnight Mask di Origins , uno dei best seller del marchio.
Origins propone diverse maschere viso ma io mi sono buttata su quella più recensita e che rispecchiava i bisogni della mia pelle.
Infatti è un prodotto ideale se avete la pelle secca e arida che ha bisogno di un booster di idratazione.
Ho avuto veramente giornate in cui il vento ha messo la mia pelle a dura prova soprattutto sulla zona guance e questa maschera è diventata una grande alleata.
E' molto valida anche sulle zone del corpo come ginocchia e gomiti.


Ha una profumazione agrumata che è la fine del mondo.
 Ha una consistenza cremosa senza parabeni, ftalati e solfati che, lo ammetto 
non è di immediato assorbimento.
E', però, una maschera che va applicata la sera e va fatta agire durante tutta la notte. 
Ha quindi tutto il tempo necessario per rimettervi al mondo.
Valutate voi la quantità da applicare a seconda della vostra necessità.
Io ne metto uno strato generoso se ho la pelle particolarmente assettata altrimenti ne metto 
uno strato più sottile e mi va a sostituire (per quella notte) la crema viso.


Non la utilizzo sempre ma solo 1/2 volte alla settimana.
Sto cercando di idratare la mia pelle bevendo molta acqua e tenendola 
idratata con una skincare aggiornata di cui vi parlerò presto.

Io ho il tubetto da 50 ml ma è disponibile nel formato da 100ml.


La conoscete? L'avete mai provata?

lunedì 6 aprile 2015

Liz Earle Haul_Shopping su QVC

E' da molto tempo che desidero provare i prodotti Liz Earle, brand inglese nato nel 1995 ma che in Italia non è rivenduto se non tramite il canale Qvc.
Vi devo dire che ci ho messo un po' prima di effettuare l'ordine forse perchè un po' scettica e dubbiosa. Così oggi vi voglio raccontare la mia esperienza e dirvi 
come mi sono trovata.

Fino al 30 aprile, se siete nuovi clienti, potete usufruire di 10 euro di sconto sul vostro acquisto. Lo sconto è utilizzabile solo effettuando lo shopping chiamando il numero 840884400  e comunicando allo Shopping Assistant il codice sconto PRIMAVERA.
Io ho trovato questo coupon all'interno del Corriere della Sera speciale bellezza e ho pensato fosse un segno del destino.  L'operatrice con cui ho parlato è stata veramente gentilissima e mi ha spiegato bene come funzione il servizio e il metodo di pagamento (tramite carta di credito o con contrassegno al momento del ritiro del pacco).
Tenendo conto che per qualsiasi ordine avete 6,95 euro di spedizione con questo coupon oltre a non dover pagare le spese avete anche un po' di sconto su ciò che acquisterete. 

Io mi sono trovata benissimo con tutto! Ho ordinato la domenica e martedì avevo già tra le mani il mio pacchetto. In genere la spedizione va dai 2 ai 5 giorni.
Nella sezione Servizio Clienti del sito si trovano tutti i chiarimenti riguardo anche a resi e rimborsi.

Inutile dirvi che vi consiglio l'acquisto su Qvc che potete fare anche direttamente dal sito (su cui però non si possono inserire codici sconto). Ci sono tantissimi brand come Elemis, BareMinerals, Perricone, Laura Geller, SBC, Prai, Philips..ma trovate anche cose per la cucina, il tempo libero, l'abbigliamento, i gioielli e la casa.

Al momento in cui farete l'ordine vi assegneranno un codice cliente che vi permetterà di registrare le vostre spese, seguire la tracciabilità di un pacco e vi eviterà di comunicare tutte le volte i vostri dati all'operatore.

Devo dirvi che io seguo molto le trasmissioni su Qvc quindi mi ero già fatta un'idea dei prodotti che volevo provare. Qvc mette a disposizione molte composizioni e combinazioni a prezzi molto vantaggiosi.
Il kit che ho scelto è il numero 203560 che comprende 6 prodotti in formato full size che racchiudono i best seller del marchio.
Mi è bastato solo segnarmi il codice del prodotto e comunicarlo al momento dell'ordine.


Il kit comprende:
- Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser (100ml) 
detergente viso cavallo di battaglia di Liz Earle che ho ricevuto 
più di 100 premi nel Regno Unito

- Instant Boost Skin Tonic (200ml)
tonico idratante per rivitalizzare e rinfrescare la pelle (già lo amo!!)

- Eyebright Soothing Eye Lotion (150ml)
lozione per risvegliare il contorno occhi

- Intensive Nourishing Treatment Mask (50ml)
maschera lenitiva per la pelle secca e stressata da usare su viso, collo, décolleté e mani.

- 2 panni in mussola 
da utilizzare con il detergente



Sto già preparando singoli post per ciascuno dei prodotti perchè se lo meritano proprio.
Fatemi sapere se già acquistate su Qvc e come vi trovate e se avete qualcosa da consigliarmi.
Se avete qualsiasi domanda in merito al servizio o all'ordine che ho fatto scrivetemi pure.


Buono shopping!

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...